Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Luigi Zoja - La violenza sessuale. archetipo, storia e attualità

Luigi Zoja - La violenza sessuale. archetipo, storia e attualità

Pieve S. Pancrazio, gradinata in facciata
via Matteotti - Montichiari
(in caso di maltempo l'incontro si terrà presso il Garda Forum, via Trieste 62)

Luigi Zoja, Varesino classe 1943, è uno dei più importanti e autorevoli psicoanalisti di fama mondiale. Dal 1998 al 2001 è stato presidente dell'Associazione Internazionale di Psicologia Analitica (International Association for Analytical Psychology - IAAP) e ha vinto due Gradiva Award. Laureatosi in economia, ha compiuto le sue prime ricerche sociologiche nella seconda metà degli anni sessanta. Ha studiato presso il C.G. Jung Institut di Zurigo. I suoi saggi e libri sono stati variamente tradotti all'estero. Dopo la laurea a Milano, ha continuato per un breve periodo con studi in ambito sociologico a partire dalla fine degli anni sessanta. Di lì a poco, frequenta l'Istituto C.G. Jung di Zurigo, presso cui consegue il diploma di psicologo analista e successivamente insegna. Ha lavorato in passato a Zurigo e New York, ed attualmente lavora a Milano. Ha tenuto corsi presso diverse università italiane ed estere. Dal 1984 al 1993, è stato presidente del CIPA, Centro Italiano di Psicologia Analitica. Dal 2001 al 2007, è stato presidente del Comitato Etico internazionale dell'IAAP. Partecipa ai principali festival di cultura italiani e pubblica articoli su L'Unità, Il Fatto Quotidiano, Il Venerdì di Repubblica e Il manifesto. Larga parte dei suoi lavori, tradotti in 14 lingue, interpretano vari comportamenti problematici del giorno d'oggi (dipendenze, consumismo sfrenato, assenza di una figura paterna, la proiezione in politica di odio e paranoia, e vari altri) alla luce dei miti, della tradizione letteraria e delle tematiche archetipiche.

Fra i suoi scritti più celebri: Il gesto di Ettore. Preistoria, storia, attualità e scomparsa del padre Bollati Boringhieri, 2000, per il quale ha ricevuto nel 2001 il Premio Palmi; Storia dell'arroganza, Psicologia e limiti dello sviluppo, Moretti & Vitali 2003; Giustizia e Bellezza, Bollati Boringhieri 2007; La morte del prossimo, Einaudi 2009; Centauri. Mito e violenza maschile, Laterza 2010; In difesa della psicoanalisi, (con S. Argentieri), S. Bolognini e A. Di Ciaccia, Einaudi 2013; Nella mente di un terrorista. Conversazione con Omar Bellicini, Einaudi 2017.

CONDIVISIONI ACROBATCHE
11, 15, 21 Giugno - 13, 15 Luglio

La compagnia le rondini nasce per realizzare il sogno di Volare, non solo per sè ma per il pubblico, per trasportare ogni spettatore nel proprio mondo magico fatto di aria e ali.
"Una rondine posata sul ramo non ha paura che il ramo si spezzi, perchè la sua fiducia non è nel ramo, ma nelle ali."

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento Giovedì 21 Giugno 2018 | 21:00
Luogo
MONTICHIARI - Pieve S. Pancrazio
Via Giacomo Matteotti, 20, 25018 Montichiari BS, Italia
MONTICHIARI - Pieve S. Pancrazio
  • Fondazione Cariplo
  • Despar
  • Ime
  • Credito Cooperativo di Brescia
  • Fondazione Cogeme
  •  Collezione Paolo VI
  •  Fondazione ASM
  •  Movimento Bambino Onlus
  • BCC Agrobresciano
  •  Cogeme Lgh