Skip to main content
Psicologia sociale. Roberto Escobar scandaglia tra le pieghe della nostra umanità, partendo dai classici per arrivare a Don Chisciotte, Roosevelt fino ai fratelli Grimm e alla novella di Straparola, «Flamminio»
Momenti di profondo silenzio spezzati dalla melodia delle note di artisti. Parole scritte nero su bianco o impresse su una pietra per riflettere su quello che è stato e che mai più deve accadere. Attori capaci di trasmettere bellezza, nonostante in scena ci sia l'orrore. Narrazioni e modi di comunicare differenti, legati dalla volontà di non dimenticare. Questo lo spirito della Giornata della Memoria: rendere onore alle vittime dell'Olocausto, ricordare una delle pagine più buie della Storia, affinché la verità emersa dall'apertura dei cancelli di Auschwitz il 27 gennaio del 1945, quando l'Armata Rossa liberò il lager nazista in Polonia, non venga scordata dalle nuove generazioni. E anche a Brescia e in provincia gli appuntamenti per questa ricorrenza, istituita 1'1 novembre 2005, con la Riso luzione A/Res/60/7 dell'Assemblea generale dell'Onu, sono davvero numerosi.
ROMA. In occasione della Giornata della Memoria, stasera andrà in onda su Rai 5 alle 21.15, «Bocche inutili», film del regista bresciano Claudio Uberti, protagoniste Margot Sikabonyi e Lorenza Indovina.
Il sogno si è realizzato. Una ex stalla di cavalli è diventata la sede di una Fondazione che promuove la filosofia. Un luogo dell'agricoltura come Le Cascine Le Vittorie di Villachiara è ora la sede della Fondazione Filosofi lungo l'Oglio con un auditorium dotato di tutti i comfort tecnologici utili per conferenze, seminari ed esposizioni.
Pagina 1 di 317

Like what you see?

Hit the buttons below to follow us, you won't regret it...