Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Mercoledì, 13 Giugno 2018 18:25

Filosofi lungo l'Oglio in trasferta sul Mella

Scritto da Giornale di Brescia
Gabriella Turnaturi Gabriella Turnaturi

Per il secondo anno consecutivo il festival Filosofi lungo l' Oglio, giunto alla tredicesima edizione e ideato da Francesca Nodari, fa tappa in Valtrompia.

La manifestazione organizzata dall'omonima fondazione Filosofi lungo l'Oglio sui territori delle provincie di Brescia, Bergamo e Cremona, nel mese di giugno approda in Valle con tre appuntamenti. Il tema scelto per questa edizione ruota attorno alla plurisignificatività del verbo condividere. La prima tappa triumplina della manifestazione è in programma venerdì alle 21 alla basilica di Santa Maria degli Angeli di Gardone e vedrà l'intervento della sociologa Gabriella Turnaturi con la riflessione «L'amore: l'ultimo bene democratico».

La serata sarà introdotta dallo spettacolo «Condivisioni Acrobatiche» a cura della Compagnia Le Rondini. Il secondo appuntamento sarà martedì 19 giugno alle 21.15 al parco di Villa Glisenti (in caso di pioggia l'evento sarà spostato nella chiesa dei santi Emiliano eTirso) e sarà tenuto dalla psicologa Silvia Vegetti Finzi con un intervento sul tema «Nessuno nasce solo: la prima relazione madre-figlio». Il terzo e ultimo appuntamento, venerdì 23 giugno alle 21.15 nella chiesa di San Filastrio, a Tavernole sul Mella, toccherà la tematica delle «Passioni empatiche» a cura della filosofa Elena Pulcini. Gli eventi saranno a ingresso gratuito e vedranno il coinvolgimento di alcuni dei ragazzi attivi nell'ambito dei progetti di alternanza scuola-lavoro attivati dal Sistema museale di Valle Trompia e dalla biblioteca di Gardone con la scuola superiore Carlo Beretta.



  • Fondazione Cariplo
  • Despar
  • Ime
  • Credito Cooperativo di Brescia
  • Fondazione Cogeme
  •  Collezione Paolo VI
  •  Fondazione ASM
  •  Movimento Bambino Onlus
  • BCC Agrobresciano
  •  Cogeme Lgh