Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Martedì, 19 Giugno 2018 03:49

Nessuno nasce solo - con Silvia Vegetti Finzi

Scritto da Elia Zupelli - Bresciaoggi
Silvia Vegetti Finzi Silvia Vegetti Finzi

Sempre più nel vivo di questa tredicesima edizione (leitmotiv: «Condividere»), il festival Filosofi lungo l’Oglio stasera fa scalo a Villa Carcina, dove protagonista sarà Silvia Vegetti Finzi. «Nessuno nasce solo. La prima relazione madre-figlio», il titolo del suo intervento.

L’appuntamento, come al solito a ingresso libero, è fissato per le 21.15 a villa Glisenti, in caso di pioggia nella chiesa dei Santi Emiliano e Tirso Psicologa clinica, scrittrice e giornalista, Vegetti Finzi è nota al grande pubblico soprattutto per aver scritto con Anna Maria Battistin una trilogia di consigli rivolti ai genitori e, in ambito accademico, per esser stata a lungo professoressa di Psicologia al Dipartimento di Filosofia dell’Università di Pavia.

I SUOI INTERESSI si rivolgono alla storia e alla teoria della psicoanalisi, con particolare riguardo all’identità femminile e al ruolo delle passioni nella costruzione dell’ordine simbolico, oltre che allo studio dei rapporti familiari e allo sviluppo psicologico dall’infanzia all’adolescenza. Frai suoi ultimi libri, «Quando i genitori si dividono», «Le emozioni dei figli».

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER