Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

5X1000

Dona il tuo 5 X 1000
a Filosofi Lungo l’Oglio:
firma per la Cultura.
CODICE FISCALE 03699330985

L’epidemia di coronavirus ha colpito duramente l’Italia e in particolare le province di Brescia e di Bergamo. Alla crisi sanitaria ha fatto seguito la recessione economica, che ha aggravato ancora di più la condizione già precaria delle organizzazioni culturali. Festival, rassegne e loghi della cultura hanno chiuso.

La Fondazione Filosofi Lungo l’Oglio no: il nostro impegno non si ferma!

Nonostante le difficoltà il Festival ci sarà, per il XV anno consecutivo, snodandosi tra le province di Brescia, Bergamo e Cremona.

Con la tua firma ci aiuterai – senza alcun costo – a garantire che il Festival possa continuare a vivere con le sue caratteristiche: gratuito, aperto a tutti e diffuso sul un territorio incredibilmente ampio.

Anche il tuo 5x1000 può fare la differenza e darci tutte le energie necessarie ad affrontare le sfide che l’organizzazione di questa rassegna culturale richiede!


DAVVERO NON COSTA NULLA?

È proprio così! Il 5x1000 del tuo irpef verrà in ogni caso versato allo Stato. Esprimendo la tua preferenza tu hai il potere e libertà di scegliere a chi vuoi donare la tua quota. Avrai così la certezza che il denaro venga speso al meglio e per finalità che ti stanno a cuore.

Puoi donare anche se hai solo la Certificazione Unica (CU) e non presenti la dichiarazione dei redditi, compilando la scheda relativa alla destinazione del 5x1000. Per ogni dubbio non esitare a contattarci!


COME POSSO DESTINARE IL MIO 5X1000 ALLA FONDAZIONE?

Donare il 5x1000 è semplice:

  1. Cerca nel modulo di dichiarazione dei redditi (730, CU o Unico) lo spazio: “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF”;
  2. Scegli il riquadro: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, etc.” e poni la tua firma;
  3. Sotto di essa inserisci alla voce “codice fiscale del beneficiario” 03699330985

SE DESTINO A VOI IL 5X000 POSSO COMUNQUE DONARE L’8X1000?

Sì! Sono due scelte indipendenti e slegate.


ENTRO QUANDO POSSO FARLO?

A seguito dell’emergenza coronavirus le scadenze 2020 sono state modificate!

30 Novembre

MODELLO 730 ORDINARIO E PRECOMPILATO

30 Settembre

MODELLO REDDITI (EX UNICO) PERSONE FISICHE

  • Visite: 99

SOSTIENICI

SOSTIENICI

La Fondazione Filosofi Lungo l’Oglio non dà soltanto vita al secondo più importante festival di Filosofia in Italia: lavora tutto il tempo, lontano dai riflettori, per promuovere i valori che la caratterizzano e che hanno già convinto tante persone e Istituzioni a sostenerla.
Anche tu puoi fare la tua parte, aiutando Filosofi Lungo l’Oglio a continuare a vivere e a crescere, accendendo in sempre più persone la passione per la Cultura.

SCOPRI COME




  • Come puoi aiutarci?

Dona il tuo 5x1000 alla Fondazione!
È un gesto che non costa nulla, ma conta molto molto. Basta una firma – la tua – alla presentazione del modello 730, Unico o CU per aiutare Filosofi Lungo l’Oglio mantenendo gratuita rassegna culturale, l’unica assieme al festival di Modena ad essere completamente gratuito.

COME DONARE


Fai una donazione alla Fondazione!
Con pochi clic puoi darci una mano preziosa! Scegli liberamente l’importo che desideri donare e procedi – o con bonifico bancario o con paypal – a sostenere chi coltiva la Cultura. Se lo desideri, puoi anche fare una donazione ricorrente: una somma di denaro che periodicamente e in modo automatico arriva a supporto di Filosofi Lungo l’Oglio. Sei tu a scegliere come e quando.

Con Paypal o Carta

PAYPAL

DATI BONIFICO

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI BRESCIA S.C.
FONDAZIONE FILOSOFI LUNGO L'OGLIO
C.F. 03699330985
IBAN: IT63Z0869254900020000183638.
Diventa Amico della Fondazione!
Con un piccolo contributo puoi entrare a far parte del gruppo di donne e uomini che crede nei valori che animano la Fondazione e la sostengono in modo convinto e concreto.

Leggi tutto: SOSTIENICI

  • Visite: 422

premio - un libro per il presente

Premio internazionale di Filosofia

Filosofi lungo l’Oglio

Un libro per il presente

A partire dalla settima edizione, il Comitato promotore del Festival, col parere unanime del Consiglio direttivo e di tutti i soci, ha dato vita all’istituzione del Premio internazionale di Filosofia Filosofi lungo l’Oglio – Un libro per il presente: una prestigiosa benemerenza che intende riconoscere, non soltanto, l’acume e l’originalità del tesi del premiato, ma anche individuarne la fecondità in un’opera che abbia, particolarmente, segnato la Storia del pensiero. «Siamo convinti – ha affermato il Presidente di giuria, Prof. Adriano Fabris – che si tratti di un evento che segna, quasi fosse un rito di passaggio, l’ingresso nella maggiore età di questo Simposio di Pensiero e di Parole capace, ogni anno, di catalizzare l’attenzione, la curiosità e l’attesa di un pubblico in costante aumento e di provenienza trasversale, con la partecipazione di numerosi giovani. Riteniamo, inoltre, che l’idea di legare il premio ad un’opera particolarmente significativa per la Storia del pensiero e per la nostra contemporaneità, costituisca la peculiarità di questa benemerenza, con il valore aggiunto di avvicinare sempre più la filosofia alla vita delle persone e insieme di sollecitare la lettura di testi che per il rilievo delle tesi sostenute, la capacità comunicativa che le sottende e la tensione propositiva che le anima, sono da considerarsi dei classici del pensiero della nostra era».

1] ANNO MMXII

Prof. dr. dr. h. c. Bernhard Casper

Das Dialogische Denken. Franz Rosenzweig, Ferdinand Ebner und Martin Buber(Alber 1967; 2002);
tr. it. Il pensiero dialogico. Franz Rosenzweig, Ferdinand Ebner e Martin Buber (Morcelliana 2009)

2] ANNO MMXIII

Christos Yannaràs

tra i maggiori e più originali pensatori ortodossi viventi – che si è aggiudicato il premio
con il volume: Ontologia della relazione, Città Aperta, Troina (En) 2010 tr. it.

3] ANNO MMXIV

Prof. Paolo De Benedetti

teologo e biblista, tra i massimi esperti contemporanei dell’ebraismo
con il volume: Ciò che tarda avverrà, Edizioni Qiqajon, Magnano (Bi) 1992.

4] ANNO MMXV

Marc Augè

antropologo ed etnologo di fama mondiale
con il volume 'Les Nouvelles Peurs', Payot & Rivages, Paris 2013
Le nuove paure. Che cosa temiamo oggi?, Bollati Boringhieri, Torino 2013

5] ANNO MMXVI

Prof. Armando Savignano
con il libro: Storia della filosofia spagnola del XX secolo, (Morcelliana, Brescia 2015)
motivazione: «Tra i maggiori interpreti contemporanei del pensiero spagnolo ed iberoamericano moderno e contemporaneo, alla cui conoscenza ha contribuito offrendo numerosi saggi e lavori monumentali, il Prof. Savignano mostra con quest'opera meritoria il senso profondo della sua più che trentennale indagine e ricerca: far conoscere l'importanza del pensiero spagnolo che, accanto ai suoi grandi interpreti - Unamuno, Ortega, Zubiri, di cui è stato allievo, e Zambrano - è ricco di pensatori con i quali, specialmente nell’odierna complessità della nostra società planetaria, non è possibile non misurarsi».

6] ANNO MMXVII

Massimo Cacciari

tra i più acuti e illuminanti pensatori del nostro tempo,
con il volume: Il potere che frena (Adelphi, Milano 2013).

7] ANNO MMXVIII

Umberto Curi
con il volume «Straniero» (Raffaello Cortina editore, Milano, 2010)

Leggi tutto: premio - un libro per il presente

  • Visite: 1325

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER