Visualizza articoli per tag: fare memoria

BARBARICA - Due nuovi Giusti a Barbariga. Si tratta di Settimia Spizzichino e Vito Forino, la cui figura è stata onorata mercoledì mattina a Barbariga nel Giardino dei Giusti attraverso l'evento organizzato dalla Fondazione Filosofi lungo l'Oglio, al quale hanno partecipato anche i giovani studenti della primaria.

Pubblicato in Rassegna stampa
Mercoledì, 09 Marzo 2022 06:21

L'esempio diAndrae Tatiana sopravvissute all'orrore

Fare memoria grazie alla storia incredibile di due donne straordinarie. Ieri a Lo grato si è svolta una cerimonia per inaugurare il Giardino dei Giusti in piazza Lepidi e un cippo che celebra Tatiana e Andra Bucci, nate a Fiume, le più giovani sopravvissute all'Olocausto in Italia. Deportate ad Auschwitz vengono scambiate per gemelle e tenute in vita per essere usate come cavie per gli esperimenti condotti dal dottor Josef Mengele, riuscendo però a evitare le torture dei medici nazisti. Proprio la loro presenza in tale contesto ne fa dei testimoni cruciali sul funzionamento del campo di Auschwitz e sugli pseudo-esperimenti scientifici qui compiuti.

Pubblicato in Rassegna stampa

«I nostri cugini non tornarono da Auschwitz, Sergio fu torturato a 7 anni» La mamma ucraina disse loro nel campo: «Non scordate i vostri nomi»

Pubblicato in Rassegna stampa
Domenica, 06 Marzo 2022 01:30

Tre giorni dedicati ai "Giusti" e alla pace

Tre giorni dedicati ai "Giusti" e alla pace una tre giorni per diffondere i valori della responsabilità, della tolleranza e della solidarietà, grazie all'omaggio a personalità che si sono distinte per la loro condotta esemplare: è quanto propone la Fondazione Filosofi lungo l'Oglio, presieduta dalla filosofa Francesca Nodari, in occasione della X Giornata Europea dei Giusti (in programma oggi). Una iniziativa destinata anche a far "crescere" i Giardini dei Giusti in provincia di Brescia, in aggiunta a quelli già istituiti nel capoluogo (nel 2013), a Orzinuovi (2015) e Barbariga (2019).

Pubblicato in Rassegna stampa

(ANSA) - Si salvarono da Auschwitz perché furono scambiate per gemelle e furono tenute da parte insieme ad altri bambini-cavia, sui quali il dottor Mengele conduceva i suoi feroci esperimenti. Alle sorelle Andra e Tatiana Bucci, testimoni dirette della Shoah, domani sarà conferita la cittadinanza onoraria del Comune di Lograto (Brescia).

Pubblicato in Rassegna stampa
Martedì, 01 Febbraio 2022 17:48

Giorno della memoria online: domani l'incontro

Domani sera Pedavena celebra il "Giorno della Memoria". L'Amministrazione comunale di Pedavena ha organizzato una serata online (collegamento sul canale youtube del Comune o sulla diretta specifica della serata) per domani, mercoledì 2 febbraio, alle ore 20.30 per discutere del tema "Donne e Shoah", attraverso due autrici, Anna Foa e Francesca Nodari, dell'omonimo libro uscito nel 2021.

Pubblicato in Rassegna stampa

Coltivare la memoria dell'Olocausto guardando da una prospettiva femminile alla tragedia della Shoah. È l'obiettivo dell'incontro online organizzato dal Comune di Pedavena nell'ambito del giorno della Memoria.

Pubblicato in Rassegna stampa

Il 6 marzo si è celebrata la IX Giornata Europea dei Giusti, dedicata a quanti in tutti i genocidi e totalitarismi si sono prodigati per difendere la dignità umana, salvando vite e battendosi in favore dei diritti di uomini e donne nel rifiuto strenuo di piegarsi ai totalitarismi e alle discriminazioni tra esseri umani.

Pubblicato in Rassegna stampa

CREMA Domani alle 9,30 si terrà la cerimonia ufficiale della giornata della memoria, ricorrenza internazionale dedicata alle vittime dell'Olocausto. L'iniziativa è promossa dal Comune, per il quale interverrà il sindaco Stefania Bonaldi, e dal Comitato locale per la promozione dei princìpi della Costituzione italiana, rappresentato dal presidente Graziella Della Giovanna.

Pubblicato in Rassegna stampa
Mercoledì, 27 Gennaio 2021 00:56

Ricordare è generare

Pubblichiamo uno stralcio tratto da «La Memoria di Dio» (Sesto San Giovanni, Mimesis, 2020, pagine 52, euro 5), riedizione del libro omonimo del 2012 — curato sempre da Francesca Nodari — voluta dalla Fondazione Filosofi lungo l’Oglio, che dal 20 al 27 gennaio ha promosso on-line «La maratona della memoria».

Pubblicato in Rassegna stampa
Pagina 1 di 2

con il contributo di

con il Patrocinio di

PARTNER



INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030
    Villachiara (BS) ITALIA
  • Tel: 3287059145
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • P.IVA: 03699330985
Seguici e Taggaci su tutti i social media e Iscriviti alla Newsletter per non perderti nulla!

NEWSLETTER