Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Il simposio di pensieri e paro-le diretto da Francesca Nodari era entrato nel vivo lo scorso 4 giugno a Orzivecchi, nel segno di Elena Pulcini. Quindi, il peregrinaggio intellettuale è proseguito col vento in poppa (alla faccia di un'estate afosa e bollente come non si vedeva da tempo immemore) sfilando la Bassa bresciana per toccare le località rivierasche affacciate sul fiume Oglio e, ancora, ampliare poi il proprio orizzonte in Franciacorta, nel cuore di Brescia, fino a lambire e superare anche i confini delle pro-vince di Bergamo e Cremona. I numeri sono ragguardevoli: 22 lezioni magistrali, distribuite in 21 località ospitanti - fra le «new entry» di quest'anno i comuni di Chiari, Cologne, Ghedi (Bcc Agro Bresciano), Lograto, Roccafranca, Sarnico, Paratico e Castel Mella -, per un totale di 23mila presenze complessive, secondo le stime fornite dagli organizzatori. Al giro di boa della decima edizione, il festival «Filosofi lungo l'Oglio» è una realtà (ora diventata Fondazione) che anno dopo anno si sta confermando come un autentico punto di riferimento dell'estate culturale bresciana e non solo.

Pubblicato in Rassegna stampa
Venerdì, 17 Luglio 2015 09:17

Maria Rita Parsi, fame d'amore

Ultimo annuntamento per i rassegna diretta a rancesca Nodari che quest'anno ha tagliato il traguardo della decima edizione: al capolinea di un lungo peregrinaggio culturale salpato lo scorso 4 giugno da Orzivecchi, il festival stasera «attraccherà» in quel di Castel Mella nel segno di Maria Rita Parsi, che in piena continuità con il leitmotiv di questa edizione terrà una lectio magistralis dal titolo «Pane quotidiano per tutta l'umanità: come estinguere la fame del corpo e la fame d'amore».

Pubblicato in Rassegna stampa

Penultimo a untamento per i Il simposio di pensieri e parole diretto da Francesca Nodari - quest'anno alla decima edizione; leitmotiv, «Pane quotidiano per tuftal'umanità» - fa scalo in piazza Libertà a Travagliato (in caso di pioggia nel teatro comunale in via Vittorio Emanuele II).

Pubblicato in Rassegna stampa

Si apre stasera l'ultima settimana di incontri targati decima edizione e simposio di pensieri e parole diretto da Francesca Nodari quest'anno dedicato al tema «Pane quotidiano per tutta l'umanità».

Pubblicato in Rassegna stampa
Domenica, 12 Luglio 2015 13:51

Necessario e superfluo con il filosofo Bodei

Filosofi lungo l'Oglio si apprestano a vivere il rush finale di questa decima edizione, declinata attorno al leitmotiv «Pane quotidiano per tutta l'umanità»: stasera alle 21.15, nel teatro comunale di Paratico, ospite d'eccezione della rassegna diretta da Francesca Nodari sarà Remo Bodei, il quale terrà una lectio magistralis dal titolo «Il necessario e il superfluo» (ingresso gratuito).

Pubblicato in Rassegna stampa

A una manciata di incontri dal capolinea, prosegue a marcia spedita il peregrinaggio culturale dei rassegna itinerante etta a Francesca Nodari, al giro di boa della decima edizione (leitmotiv: «Pane quotidiano per tuttal'umanità»).

Pubblicato in Rassegna stampa
Martedì, 07 Luglio 2015 09:00

Cibo e filosofia, la ricetta di Donà

Mandata in archivio la cerimonia di proclamazione del vincitore della IV edizione del «Premio Internazionale di Un libro per il presente», consegnato domenica scorsa a Marc Augé, il peregrinaggio culturale del simposio di pensieri e parole diretto da Francesca Nodari si appresta a vivere il rush finale di questa decima edizione, incentrata attorno al tema «Pane quotidiano per tutta l'umanità».

Pubblicato in Rassegna stampa

Mai come oggi il cibo si è affrancato dalla sua mera funzione «nutrizionale»: mangiare non significa più soltanto riempirsi la pancia, ma stimolare la mente e lo spirito attraverso un gesto che nella sua straordinaria semplicità riesce a intercettare traiettorie culturali apparentemente insospettabili.

Pubblicato in Rassegna stampa

Ieri sera a Palazzolo ha tenuto una lectio magistralis dai titolo «Nutrire l'umanità per salvare l'umano». Domani, alle 18, nella Sala Franciacorta dell'Hotel Iseolago, in via Colombera a Iseo, sarà proclamato vincitore della quarta edizione del Premio internazionale di Un libro per il presente con íl volume «Les Nouvelles Peurs», (Payot & Rivages, Paris 2013 - Le nuove paure. Che cosa temiamo oggi?, Bollati Boringhieri, Torino 2013). Marc Augé antropologo ed etnologo di fama mondiale, si conferma protagonista di cesta ddía edizione dei rassegna diretta a Francesca Nodari che quest'anno, in concomitanza con Expo, concentra il centro nevralgico delle proprie riflessioni attorno al tema «Pane quotidiano per tutta l'umanità».

Pubblicato in Rassegna stampa

Prosegue a ritmo serrato il peregrinaggio culturale dei Filosofi lungo l'Oglio: archiviato l'incontro dell'altra sera con Francesca Rigotti, il simposio di pensieri e parole diretto da Francesca Nodari -quest'anno al giro di boa della decima edizione; parola chiave: «Pane quotidiano per tutta l'umanità» - stasera fa scalo a Palazzolo sull'Oglio, dove per l'occasione protagonista d'eccezione sarà Marc Augé, antropologo ed etnologo di fama mondiale che terrà una lectio magistralis dal titolo «Nutrire l'umanità per salvare l'umano».

Pubblicato in Rassegna stampa
Pagina 1 di 5

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER