Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Visualizza articoli per tag: JeanLuc Nancy

Domenica, 05 Settembre 2021 19:49

JEAN-LUC NANCY IL FILOSOFO DEL SINGOLARE-PLURALE

Partito senza lasciare un messaggio. Questo è ciò che vien da dire quando se ne va non solo un indiscusso gigante del pensiero contemporaneo, ma insieme un Maestro e un amico che abbiamo avuto l'onore di conoscere - resteranno indimenticabili le lunghe passeggiate peripatetiche, le conversazioni d'un fiato, le revisioni delle traduzioni dei Suoi testi - e di invitare in più occasioni al Festival filosofi lungo l'Oglio.

Pubblicato in Rassegna stampa

Un paio di foto al tavolino di un bar e il ricordo si è stagliato via Facebook: «Addio caro, straordinario, eminente Maestro. Voglio ricordarti con queste tue parole: "Se l'uno parla e non uccide, l'altro gli deve la vita. Il debito primario è quello di aver salva la vita. Salvata dalla morte che l'attende alla sua nascita".

Pubblicato in Rassegna stampa

La Fondazione Filosofi lungo l’Oglio piange, con grande sgomento e dolore, la dipartita di Jean-Luc Nancy, un gigante della scuola francese e della filosofia mondiale, un Maestro sui cui testi si sono formate generazioni di studenti. La presidente della Fondazione e direttore scientifico del Festival, Prof.ssa Francesca Nodari – visibilmente commossa –, di concerto al cda e all’intero comitato scientifico della manifestazione vogliono ricordarne l’acuta intelligenza, l’incessante impegno nella ricerca e nello studio, l’infaticabile opera di divulgazione di un così alto pensiero considerando un vero e proprio privilegio la Sua partecipazione alle passate edizioni del Festival. E ancora ne apprezzano l’immancabile ironia, lo sguardo attento e penetrante, la mitezza, il garbo, l’umanità profonda.

Pubblicato in Comunicati Stampa
Lunedì, 24 Aprile 2017 23:31

Guardare e toccare, prego!

Geronimo filosofia
Martedì 25 aprile 2017 alle 11:35
Replica alle 23:33
Replica sabato 29 aprile 2017 alle 09:00

Pubblicato in Rassegna stampa

A Castel Mella l'affollato incontro col pensatore francese per il ciclo «Filosofi lungo l'Oglio»

Pubblicato in Rassegna stampa
Martedì, 23 Giugno 2015 15:35

«Pane nostro»

Jean-Luc Nancy, uno dei pensatori più interessanti sullo scenario filosofico francese immediatamente successivo a Lévinas, Foucauit, Derrida e Deleuze, sarà ospite questa sera (ore 21.15) nella Chiesa deí SS. Faustino e Giovita in città per Filosofi lungo l'Oglio. «Pane nostro» è il titolo della sua relazione.

Pubblicato in Rassegna stampa
Martedì, 23 Giugno 2015 15:25

«Pane nostro» grazie al pensiero di Nancy

Una lectio magistralis nella chiesa dei santi Faustino e Giovita L'ingresso è gratuito Dalle lande della Bassa al cuore della città: archiviato l'appuntamento dell'altra sera che ha visto protagonista a Ludriano David Meghnagi, il festival «Filosofi lungo l'Oglio» - quest'anno al giro di boa della decima edizione; leitmotiv in piena continuità con Expo, «Pane quotidiano per tutta l'umanità» - stasera approda nella chiesa dei santi Faustino e Giovita, a Brescia in via San Faustino.

Pubblicato in Rassegna stampa
Lunedì, 22 Giugno 2015 01:13

Declinazioni della fame

«Tutti gli esseri
Avranno diritto
Alla terra e alla vita,
e così sarà il pane di domani,
il pane di ogni bocca,
sacro,
consacrato
perché sarà il prodotto
della più lunga e dura
lotta umana»

P. Neruda, Ode al pane

«Il godimento= indipendenza nella dipendenza».
E. Levinas, Quaderni di prigionia

« Tu proverai sì come sa di sale
Lo pane altrui, e come è duro calle
Lo scendere e ‘l salir per l’altrui scale»

Dante, Pd XVII,58-60

Pubblicato in Comunicati Stampa
Mercoledì, 11 Gennaio 2012 12:08

Jean-Luc Nancy - DHEL* - la nascita della felicità

Jean-Luc Nancy, uno dei filosofi più originali e innovativi del panorama internazionale – considerato da Jacques Derrida: «il più grande pensatore sul tatto di tutti i tempi» – ci offre in questo saggio agile e penetrante, una sorta di mappatura della felicità. Ci invita, quasi, ci esorta a metterci sulle sue tracce, a scoprirne i suoi indizi strettamente legati a quelli di un corpus.

Pubblicato in GRANELLI

In vista della lettura del testo della sua lectio - «Nudità» - in programma sabato alle 19.30 nella chiesa di San Carlo a Modena per Festivalfilosofia, Jean-Luc Nancy, tra i più influenti pensatori contemporanei (che non sarà presente alla kermesse), anticipa i tratti salienti del suo intervento.

Pubblicato in INTERVISTE
Pagina 1 di 2

PARTNER

Con il Patrocinio di



INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo