Visualizza articoli per tag: Francesca Nodari

Sarà il Festival delle letterature dei luoghi quello che la Libera Università dell’Autobiografia di Anghiari (Lua) proporrà dal 30 settembre al 2 ottobre. Un Festival dalla formula inedita in cui saranno premiati i vincitori del concorso letterario “L’albero delle ciliegie. Una storia tira l’altra” e in cui sarà annunciata l’istituzione della Biblioteca nazionale delle letterature dei luoghi.

Pubblicato in Rassegna stampa
Domenica, 07 Agosto 2022 15:34

EMMANUEL LEVINAS - CONFERENZE SULLA SOLITUDINE

Emmanuel Levinas (1906-1995) fu testimone di un pensiero che vide nell'etica la dimensione inglobante ogni ontologia. Di lui sono tradotte quattro conferenze del 1946-47 con il titolo Il tempo e l'altro (Mimesis, pagg. 164, postfazione di Francesca Nodari).

Pubblicato in Rassegna stampa

L'incontro. Alla cascina Le Vittorie, capitale dei "Filosofi lungo l'Oglio", una gran bella compagnia umana, solida di numeri e solida di ottime intenzioni, l'altra sera, ha ascoltato molte riflessioni istituzionali provenienti da un palco nella grande aia-piazza, in una notte di fuoco, in cui i pensieri si sono riuniti, anon disperdere la memoria della violenza contro le donne, a ragionare su come disperdere il seme di questa crescente aggressione, con quale strategia operativa e culturale battere l'efferatezza nei confronti di quel genere femminile indispensabile per creare e comporre creatività, in una comunità sempre più occupata da un disimpegno civile e da una tensione al rancore.

Pubblicato in Rassegna stampa

Ospiti l’on. deputata Lucia Annibali, il Prefetto di Brescia S.E. Maria Rosa Laganà, la Consigliera di Parità di Regione Lombardia Anna Maria Gandolfi. Con loro la giornalista Maria Luisa Villa, il giudice del Tribunale di Milano Elisabetta Canevini e Francesca Nodari, presidente della Fondazione. Modera il saggista Tonino Zana.

Pubblicato in Comunicati Stampa

Francesca Nodari commenta una nuova edizione de «Il tempo e l'altro» di Emmanuel Lévinas (1947).

Pubblicato in Rassegna stampa
“Nel panorama italiano una sorta di unicum, poiché è un festival itinerante, dura circa 50 giorni e in ogni data si sposta di luogo in luogo, cambiando location e relatori. Cercare di dare concretezza al nomadismo del pensiero, che si sposta per incontrare le varie comunità, attraversando la provincia di Brescia, ma anche quella di Bergamo e la città di Cremona”
Pubblicato in Rassegna stampa

Un’altra settimana in viaggio con Filosofi lungo l’Oglio, con tre appuntamenti nella provincia bresciana. Domani, martedì 21 giugno è il momento di Stefano Zamagni a Orzinuovi, giovedì 23 l’incontro è con Giovanni Ghiselli a Ghedi, e venerdì 24 a Tavernole con Francesca Nodari, filosofa, presidente e direttore scientifico del Festival. Tutti gli incontri declineranno il tema della rassegna, “Dire Io” e inizieranno alle 21: saranno gratuiti, con la possibilità di contribuire con un’offerta libera, per sostenere il festival e le attività della Fondazione.

Pubblicato in Comunicati Stampa
Domenica, 19 Giugno 2022 17:02

I RIMEDI CONTRO UNA TORMENTOSA SOLITUDINE

Quale può essere la risposta alla questione sul senso incondizionato dell'umano in un mondo dove le relazioni sono se va bene di superficie, i non luoghi come le non cose si moltiplicano, il senso di rancore, di rabbia ma anche di spaesamento e di paura diventano il menù quotidiano, le minacce del nucleare tornano, gli orrori delle guerre ci lasciano attoniti e impotenti? Basterebbe, forse, chiuderci in noi stessi?

Pubblicato in Rassegna stampa
Giovedì, 16 Giugno 2022 16:42

«Filosofi lungo l'Oglio» risale la Valtrompia

La Valtrompia farà un bagno di cultura e riflessioni grazie al ritorno del festival «Filosofi lungo l'Oglio» ideato Francesca Nodari, filosofa e direttrice scientifica. Organizzato nelle provincie di Brescia, Bergamo e Cremona, il festival è giunto alla XVII edizione. Di edizione in edizione si è assistito ad un incremento delle lezioni magistrali offerte ad un pubblico sensibile e in costante aumento. Il tema del 2022 è «Dire Io».

Pubblicato in Rassegna stampa
Sabato, 28 Maggio 2022 00:11

Sconquassare il nulla

Dopo più trent'anni dall'edizione italiana del 1987, è uscito in nuova veste Il Tempo e l'Altro (Sesto San Giovanni, Mimesis Edizioni, 2022, pagine 164, curo 12) di Emmanuel Lévinas: accompagnata dal bel commento di Francesca Nodari, vengono con essa restituiti i presupposti, le domande e le implicazioni di un'elaborazione teorica tra le più importanti del Novecento.

Pubblicato in Rassegna stampa
Pagina 1 di 21

con il contributo di

con il Patrocinio di

PARTNER



INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030
    Villachiara (BS) ITALIA
  • Tel: 3287059145
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • P.IVA: 03699330985
Seguici e Taggaci su tutti i social media e Iscriviti alla Newsletter per non perderti nulla!

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo