Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

Visualizza articoli per tag: Chiara Saraceno

I Filosofi lungo l’Oglio remano veloci.

Pubblicato in Rassegna stampa

«Anche al povero tendi la tua mano, perché sia perfetta la tua benedizione. La tua generosità si estenda a ogni vivente, ma anche al morto non negare la tua pietà. Non evitare coloro che piangono, e con gli afflitti mostrati afflitto. Non esitare a visitare un malato, perché per questo sarai amato» (Sir 7, 32-35)

«In verità, in verità vi dico: se non mangiate la carne del Figlio dell'uomo e non bevete il suo sangue, non avrete in voi la vita» (Gv 6,53).

«Allora tu invocherai e il Signore risponderà, tu griderai e lui dirà: Eccomi» (Is 58, 9).

Pubblicato in Comunicati Stampa

Sul comandamento «Onora il padre e la madre», rifletterà Chiara Saraceno, tra le maggiori sociologhe italiane, domani, sabato 13 settembre,alle18, in Piazza Grande a Modena nell’ambito del Festivalfilosofia quest’anno sottotitolato «Gloria».

Pubblicato in Rassegna stampa
Sabato, 13 Settembre 2014 18:57

«Protagonisti, anche a costo della vita»

Protagonismo è il titolo della lectio magistralis che Michela Marzano, professoressa di Filosofia morale e Direttore del Dipartimento di Scienze sociali all’Università Paris V René Descartes, terrà oggi alle ore 16.30, in Piazza Garibaldi a Sassuolo nell’ambito del Festivalfilosofia che quest’anno ha come tema La Gloria.

Pubblicato in Rassegna stampa

L'ospite perfetta del festival dei Filosofi - in arrivo a Chiari -, è la prof. Ione Belotti, presidente della Morcelli Repossi. Ospite perfetta, l'altra sera, per stile e suggestione dell'accoglienza, quando raccoglie il fiume che ispira il «popolo nomade», come lo chiama la sua guida, Francesca Nodari, anche di questo non evento, l'energia del tempo e la storia che stanno davanti ad ogni nostra dispersione e la dona a un popolo incredibile per numero e attenzione.

Pubblicato in Rassegna stampa
Venerdì, 13 Giugno 2014 23:23

Società e fiducia

ULTIM' ORA: si informa che a causa delle avverse condizioni metereologiche, la lectio magistralis della prof. Chiara Saraceno dal titolo: La fiducia, tanto preziosa quanto fragile, si terrà alle ore 21.15 presso il Salone Marchettiano, in via Ospedale Vecchio 6, a Chiari (Bs), anzichè nel cortile della Fondazione Morcelli-Repossi.

«[…] la fiducia e un bene sociale da proteggere quanto l’aria che respiriamo o l’acqua che beviamo: se è danneggiata, la comunità nel suo insieme ne soffre e se viene distrutta le società vacillano e crollano».

S. Bok, Mentire. Una scelta morale nella vita pubblica e privata

Pubblicato in Comunicati Stampa
Sabato, 31 Maggio 2014 22:13

Chiara Saraceno

Laureata in Filosofia, Chiara Saraceno ha insegnato Sociologia della Famiglia presso la facoltà di scienze politiche all’università di Torino. Dall’ottobre 2006 a giugno 2011 è stata professore di ricerca presso il Wissenschaftszentrum für Sozialforschung di Berlino. Attualmente è honorary fellow al Collegio Carlo Alberto di Torino. Chiara Saraceno è una delle sociologhe italiane di maggior fama. Si è occupata di mutamenti familiari e politiche della famiglia, della condizione femminile con particolare attenzione per la questione dei tempi di lavoro, di sistemi di welfare e politiche di contrasto alla povertà. Ha ricoperto numerosi incarichi accademici, anche a livello internazionale, e istituzionali in Italia. Ha partecipato a due commissioni governative sugli studi sulla povertà, la prima, presieduta da Ermanno Gorrieri, voluta dall’allora presidente del consiglio Bettino Craxi, successivamente , dal 1996 al 2001, a quella istituita dall’allora ministro della solidarietà sociale Livia Turco. Tra il 1999 e il 2001 ne è anche stata la presidente. Chiara Saraceno collabora con numerose riviste nazionali e internazionali, con siti quali lavoce.info, neodemos.it, sbilanciamoci.info, ingenere.it. È editorialista del quotidiano «la Repubblica». Nel 2005 è stata nominata Grand’ufficiale della Repubblica Italiana dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi. Nel 2011 è stata nominata corresponding fellow della British Academy.

Tra i suoi numerosi libri: Le politiche contro la povertà in Italia (con N. Negri), il Mulino, Bologna 1996; Separarsi in Italia(con M. Barbagli), il Mulino, Bologna 1998; Mutamenti della famiglia e politiche sociali in Italia, il Mulino, Bologna 2003; Povertà e benessere. Una geografia delle disuguaglianze in Italia (con A. Brandolini), Ricerche e studi dell’ Istituto Cattaneo, il Mulino, Bologna 2007; Dimensioni della disuguaglianza in Italia: povertà, salute, abitazione (con A. Brandolini e A.Schizzerotto) il Mulino, Bologna 2009; Onora il padre e la madre (con G. Laras) il Mulino, Bologna 2010; I nuovi poveri. Politiche per le disuguaglianze (con P. Dovis), Dati Editore, Torino 2011; Conciliare famiglia e lavoro. Vecchi e nuovi patti tra sessi e generazioni (con M. Naldini), il Mulino, Bologna 2011; Cittadini a metà. Come hanno rubato i diritti degli italiani, Rizzoli, Milano 2012; Coppie e famiglie. Non è questione di natura, Feltrinelli, Milano 2012; Stranieri e disuguali (con N. Sartor e G. Sciortino) il Mulino, Bologna 2013; Sociologia della famiglia (con M. Naldini), il Mulino, terza ed. aggiornata, Bologna 2013; Eredità, Rosenberg & Sellier, Torino 2013; Il welfare. Modelli e dilemmi della cittadinanza sociale, il Mulino, Bologna 2013; Il Lavoro non basta. La povertà in Europa negli anni della crisi, Feltrinelli, Milano 2015.

Pubblicato in I FILOSOFI
Domenica, 15 Settembre 2013 02:00

Nuove famiglie dalla solidarietà all’inclusione

Com’è cambiato il ruolo giocato dalla famiglia oggi e quali sono le sue tipologie?

Pubblicato in Rassegna stampa
Pagina 2 di 2

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo