Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Mercoledì, 26 Agosto 2015 14:06

La Fiera riflette sull’ Agri Cultura e riporta la festa sotto i riflettori

Scritto da Manuel Caldarese - Giornale di Brescia

Tutto pronto per la 67esima edizione della Fiera di Orzinuovi, sottotitolata quest’anno «Agri Cultura». Sicomincia venerdì e si prosegue fino a lunedì, sempre dalle 9 alle 23.30 a ingresso gratuito.

Convegni e dibattiti. Il programma della manifestazione è come al solito molto ampio e si compone di numerosi convegni e dibattiti sui temilegati alla terra e alle produzioni agricole del territorio. «La loro centralità -spiega il sindaco di Orzinuovi Andrea Ratti - è dovuta al fatto che il cuore della Fiera è sempre più la cultura agricola in tutte le sue diramazioni. Oltre a questo, però,non dobbiamo dimenticare che le oltre 100mila persone che accorrono qui ogni anno sono affezionate anche ai piccoli eventi di contorno, che fanno della Fiera una vera e propria festa popolare». Ed è questo il motivo che spiega almeno due importanti «reintroduzioni» nel ricchissimo programma: gli animali e i concerti. Gli asinelli. Protagonisti saranno, in particolare, gli asini, coi quali i bambini potranno passeggiare e fare amicizia, attraverso attività di avvicinamento condotte dalle psicologhe Luisa Azzini e Paola Vittorelli. In questo caso l’appuntamento è ai giardini pubblici. Da non tralasciare è però la presenza in fiera delle varie razze caprine, con concorsi e degustazioni di formaggi nell’area delle ex Angioline. I concerti, invece, si svolgeranno allo stadio comunale: si esibiranno «The Beatops» alle 22 di sabato; i «Musica Nuda» con Ferruccio Spinetti e Petra Magoni alle 20.30 di domenica (ingresso 10 euro), e gli «Old Project Band» lunedì, alle 21.30. Gran finale, come di consueto, con lo spettacolo pirotecnico. Altro elemento di questa 67esima edizione, è l’incontro tra questa manifestazione e l’associazione «Filosofi lungo l’Oglio». Il contatto tra le due realtà andrà in scena con un evento prefiera,in programma giovedì alle 20.30 alla Cascina Le Vittorie di Villachiara, dove Mario Gorlani e Laura Cottarelli interverranno in un convegno dal titolo «Le cascine della nostra pianura: risorse e problemi», alla presenza di Francesca Nodari, presidente della Fondazione «Filosofi lungo l’Oglio».

Informazioni aggiuntive

  • autore: Manuel Caldarese
  • giornale: Giornale di Brescia

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER