Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Lunedì, 20 Luglio 2015 18:56

Filosofi lungo l'Oglio un'edizione dai grandi numeri

Scritto da Nino Dolfo - Corriere della Sera

Ventitremila presenze disseminate lungo 22 lezioni magistrali, ospitate in 21 diverse località. Un calendario che si è prolungato per un mese e mezzo alimentando mediamente seimila «clic» ogni giorno su Facebook e 4124 contatti giornalieri sull'apposito sito web.

Sono questi i numeri della decima edizione del Festival Filosofi lungo l'Oglio diretto da Francesca Nodari e dedicato questanno al terna (legato all'Expo) «Pane quotidiano per tutta l'umanità». Il Festival ha ormai raggiunto un bacino di spettatori autenticamente interprovinciale: il frequentatori del sito web vengono per il 30% circa da Brescia, da Milano per il 2396, da Bergamo per i17%. Il premio internazionale di Filosofia / è stato assegnato quest'anno all'antropologo ed etnologo francese Marc Augé per il suo libro «Le nuove paure. Che cosa temiamo oggi?» (edito in Italia da Bollati Boringhieri). AI successo del Festival, oltre ai temi e alle location, contribuiscono relatori del calibro di Carlos Alberto Torre s, Elena Pulcini, Enzo Bianchi, Domenico De Masi, Leonardo Becchetti, Francesco Miano, Massimo Cacciari, Chiara Saraceno e tanti altri. Già definito, poi, il tema dell'XI edizione del Festival, l'anno prossimo: sarà affrontato il tema della «Gratuità».

Informazioni aggiuntive

  • autore: Nino Dolfo
  • giornale: Corriere della Sera

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER