Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Domenica, 12 Luglio 2015 13:51

Necessario e superfluo con il filosofo Bodei

Scritto da Elia Zup. - Bresciaoggi

Filosofi lungo l'Oglio si apprestano a vivere il rush finale di questa decima edizione, declinata attorno al leitmotiv «Pane quotidiano per tutta l'umanità»: stasera alle 21.15, nel teatro comunale di Paratico, ospite d'eccezione della rassegna diretta da Francesca Nodari sarà Remo Bodei, il quale terrà una lectio magistralis dal titolo «Il necessario e il superfluo» (ingresso gratuito).

Cagliaritano, classe 1938, dopo la laurea ali Università di Pisa e il diploma di perfezionamento, Bodei ottiene borse di studio per le Università di Tubinga e di Friburgo, dove segue le lezioni di Ernst Bloch e Eugen Fink, e per l'università di Heidelberg, dove segue le lezioni di Karl Lówith e di Die Ler Henrich. Attualmente ricopre la cattedra di Storia della filosofia all' Università di Pisa. Il suo percorso di ricerca si è concentrato sulla filosofia classica tedesca e sull' Idealismo, estendendosi poi anche a protagonisti della filosofia moderna.

Informazioni aggiuntive

  • autore: Elia Zup.
  • giornale: Bresciaoggi

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER