Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Domenica, 08 Febbraio 2015 12:28

Fare Memoria, Nason a Orzinuovi

Scritto da redazione - La Provincia

ORZINUOVI—Domani sera, alle 20.45, in Rocca San Giorgio, terza tappa di Fare Memoria il tour invernale proposto da `Filosofi lungo l'Oglio' nell'ambito delle celebrazioni della Shoah.

Ospite e relatore della serata è monsignor Luigi Nason, esperto del dialogo ebraico cristiano e illustre biblista, che proporrà una riflessione approfondita sul passaggio `Dalla teologia della sostituzione alla ricerca delle radici comuni'. Un tema, questo, che diviene centrale nella disamina su vecchio enuovo antisemitismo e che ha costituito uno dei punti nevralgici nell'ambito dello storico convegno organizzato dalla Cei lo corso novembre sul dialogo-ebraico cristiano, che ha registrato un parterre di ospiti d'eccezione e di partecipanti accorsi da tutta Italia. Già responsabile per la formazione biblica nell'arcidiocesi di Milano e collaboratore dell'Ufficio Ecumenismo e dialogo per i rapporti con l'ebraismo, attualmente continuala sua attività di biblista, specializzato nella ricerca sulle Scritture ebraiche (Primo Testamento) e nello studio della tradizione interpretativa ebraica, tenendo lezioni in diverse Scuole bibliche e conferenze in Italia e all'estero. «Il nostro impegno — dice il direttore scientifico dell'organizzazione Francesca Nodari — è di rafforzare il dialogo-ebraico cristiano a partire dal monito contenuto nel documento Nostra Aetate, di cui quest'anno ricorrono i cinquant'anni della pubblicazione».

Informazioni aggiuntive

  • autore: Redazione
  • giornale: La Provincia

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo