Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

Giovedì, 06 Giugno 2013 23:15

Edoardo Boncinelli

La percezione degli altri

«A causa di una particolare debolezza della natura umana si attribuisce, in genere, soverchia impor- tanza a ciò che uno rappresenta, vale a dire a ciò che noi siamo nell’opinione altrui; anche se, per poco che rifettessimo, comprenderemmo che ciò non è, in sé, rilevante ai fni della nostra felicità». A. Schopenhauer, Di ciò che uno rappresenta

ore 21:15 - Palazzo Martinengo via Martinengo, 15
Orzivecchi (Bs)
(in caso di pioggia presso Chiesa SS. Pietro e Paolo sita nella medesima via)



INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo