Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Domenica, 21 Novembre 2021 21:46

Filosofi lungo l'Oglio: premio a Eva Cantarella

Scritto da Ufficio Stampa

A Eva Cantarella va il Premio internazionale di Filosofia "Filosofi Lungo L'Oglio Un Libro per il Presente», per il volume «L'amore è un dio» (Feltrinelli). Il 25 novembre la cerimonia di premiazione a Romano di Lombardia (Bg), alla presenza di Francesca Nodari, Francesca Rigotti e Maria Rita Parsi, in occasione della Giornata per l'eliminazione della violenza contro le donne.

La giuria del premio era composta da: Francesca Rigotti (presidente), Bernhard Casper, Francesco Miano, Massimo Donà, Maria Rita Parsi e Francesca Nodari. Si tratta della decima edizione ciel prestigioso riconoscimento, che va ad una tra le pii importanti studiose a livello internazionale del mondo antico, Eva Cantarella ha insegnato Diritto romano e Diritto greco all'Università di Milano ed è global professor alla New York University Law School..

La sua figura è stata scelta con particolare rifermento all'art. 1 del Premio, che stabilisce che la prestigiosa benemerenza debba essere assegnata «all'opera di uno studioso che abbia elaborato, attraverso il suo pensiero, idee capaci di fornire agili strumenti per abitare la nostra conternporaneità».

Durante la serata, Francesca Rigotti terrà una "laudatio" per Eva Cantarella, che risponderà con un suo intervento. Commenta Francesca Nodari: «Questo evento, che è da considerarsi uno spin-off della XVI edizione ciel Festival, costituisce per la nostra Fondazione, un modo concreto per ribadire, con la forza del garbo, la nostra ferma condanna ad ogni forma di violenza perpetrata contro le donne in quanto donne».



PARTNER

Con il Patrocinio di



INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo