Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Giovedì, 26 Agosto 2021 16:50

Filosofi lungo l'Oglio in ricordo di Nancy «Addio caro, straordinario, eminente Maestro»

Scritto da eliade zuppelli - bresciaoggi

Un paio di foto al tavolino di un bar e il ricordo si è stagliato via Facebook: «Addio caro, straordinario, eminente Maestro. Voglio ricordarti con queste tue parole: "Se l'uno parla e non uccide, l'altro gli deve la vita. Il debito primario è quello di aver salva la vita. Salvata dalla morte che l'attende alla sua nascita".

Mi mancherai, caro Jean-Luc. Continua a splendere. Ovunque tu sia!». Per voce della presidente e direttrice scientifica Francesca Nodari, «La Fondazione Filosofi lungo l'Oglio piange, con grande sgomento e dolore, la dipartita di Jean-Luc Nancy», un gigante della scuola francese e della filosofia mondiale, un maestro sui cui testi si sono formate generazioni di studenti, scomparso l'altro giorno a Strasburgo all'età di 81 anni. «Di concerto al cda e all'intero comitato scientifico della manifestazione, vogliamo ricordame l'acuta intelligenza, l'incessante impegno nella ricerca e nello studio, l'infaticabile opera di divulgazione di un così alto pensiero considerando un vero e proprio privilegio la sua partecipazione alle passate edizioni del Festival».

E ancora: «L'immancabile ironia, lo sguardo attento e penetrante, la mitezza, il garbo, l'umanità profonda...Vogliamo ricordare Jean-Luc Nancy ha concluso Nodari con queste altre sue parole: "La vita nel suo dinamismo stesso ha fame di questa vita vivente e vissuta, è affamata del fatto di sentirsi viva e di sapersi anche "mia". Ma questa "miità" non significa che essa appartiene ad un "io" (moi) che sarebbe distinto da essa come un proprietario lo è dai suoi beni. Io sono la mia vita: sono questo sentimento di sé e questo sapere di sé, io sono questa fame di sé"».



PARTNER

Con il Patrocinio di



INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo