Lunedì, 05 Ottobre 2020 18:42

Nel ricordo della Shoa

Anna Foa Anna Foa

Nel pieno ritmo di questa quindicesima edizione parola chiave: «Essere umani», il festival Filosofi lungo l'Oglio stasera fa tappa all'auditorium San Fedele di Palazzolo sull'Oglio, dove protagonista nel ricordo della Shoah sarà Anna Foa, con una riflessione quanto mai attuale e che, sin dal titolo, «Da esseri umani a Stiicke (pezzi)», rimanda a quella distruzione dell'umano che si consumò tragicamente ín quell'unicum che fu proprio la Shoah.

Classe 1945, studiosa di storia degli ebrei, figlia di Vittorio Foa e Lisetta Giva, Anna Foa ha avuto fin dall'infanzia rapporti stretti con l'ebraismo, ma si è «convertita» formalmente dopo i 40 anni, dopo un lungo periodo di preparazione e di approfondimento dei sacri testi, che è stato accompagnato da Elio Toaff, figura-simbolo dell'ebraismo romano negli ultimi decenni.

Già docente di Storia moderna all'Università La Sapienza di Roma, si è occupata tra l'altro di storia della cultura nella prima età, moderna, di storia della mentalità, di storia degli ebrei europei, di geografia degli insediamenti ebraici in Italia; tra le più acute testimoni della realtà ebraica del nostro tempo, con Anna Bravo è considerata tra le maggiori studiose della condizione femminile nella Shoah.

A LEI ANCHE il compito di introdurre e dialogare con Abraham Yehoshua, ospite d'eccezione, per la prima volta al Festival in collegamento streaming: uno dei più importanti scrittori e drammaturghi israeliani viventi, Yehoshua spicca anche tra gli intellettuali più vivaci dell'attuale panorama internazionale e si è sempre distinto per aver affrontato con impegno il rapporto della difficile convivenza tra i popoli nella complessità del dialogo interreligioso e culturale.

TRA GLI OSPITI della serata il regista Claudio Uberti, che farà alcune anticipazioni sul suo prossimo film intitolato "Bocche inutili - Donne senza nome". In fase di produzione, il lavoro trova il suo nucleo tematico nella femminilità negata nel contro-tempo della Shoah.




INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030
    Villachiara (BS) ITALIA
  • Tel: 3287059145
  • email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • P.IVA: 03699330985
Seguici e Taggaci su tutti i social media e Iscriviti alla Newsletter per non perderti nulla!

NEWSLETTER