Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Martedì, 22 Settembre 2020 17:56

«Siate umani» a Provaglio d'Iseo

Scritto da eliade zuppelli - bresciaoggi
Enzo Bianchi Enzo Bianchi

Da Lograto a Provaglio d'Iseo. Dopo aver rotto il ghiaccio l'altra sera nel segno di Umberto Curi, il Festival «Filosofi lungo l'Oglio» organizzato dall'omonima Fondazione, con la direzione come sempre di Francesca Nodari questa sera fa tappa al monastero di San Pietro in Lamosa, dove protagonista sarà Enzo Bianchi, con una lectio magistralis intitolata «Siate umani».

TEMA, quello scelto per l'appuntamento odierno, che s'inserisce in piena continuità con la parola chiave scelta per questa quindicesima edizione della rassegna: «Essere umani», non solo una questione biologica di specie ma anche affettiva, di equità, mitezza, civiltà, generosità verso i simili.

CLASSE 1943, il conferenziere chiamato ad esporre questa sera Enzo Bianchi è il fondatore della Comunità Monastica di Bose e grazie alla sua lungimiranza nel 1983 ha altresì fondato la casa editrice Qiqajon che pubblica testi di spiritualità biblica, patristim, liturgica e monastica. Nel 2000 l'Università degli Studi di Torino gli ha conferito la laurea honoris causa in Scienze Politiche.

ESPERTO di mistica e spiritualità, considerato una delle voci più autorevoli dell'esperienza ascetica nell'epoca contemporanea, Bianchi collabora regolarmente con La Stampa e Avvenire ed è autore di commenti a libri della Bibbia.




INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo