Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Lunedì, 06 Luglio 2020 20:33

Erbusco: Niente eventi estivi: i soldi andranno a chi è in difficoltà

Scritto da Daniele Piacentini - Giornale di Brescia

Niente eventi culturali per l'estate di Erbusco. L'Amministrazione comunale sospende tutta la programmazione gi à prevista per i mesi di luglio e di agosto. I fondi già stanziati, circa 20mila euro, saranno utilizzati per sostenere le famiglie in difficoltà a causa della pandemia da Covid-19. Se l'emergenza sanitaria, al momento, pare restare sotto il livello di guardia, quella economica e sociale, invece, non ha probabilmente ancora completamente dispiegato tutti i propri effetti negativi.

La scelta. Di qui la scelta, annunciata dal sindaco, Ilario Cavalieri: «Le attività culturali estive sono integralmente annullate. Da sempre investiamo risorse importanti in questo settore: quest'annuncio è per noi una sofferenza, ma non possiamo fare altrimenti». Trai tanti eventi cancellati ci sono sagre, feste e una serie di festival da sempre molto apprezzati, come Etnotracce in Franciacorta, gli incontri con la CelLic Harp Orchestra e quelli con l'Orchestra Sinfonica dei Colli Morenici. «Non è un addio rimarca il sindaco Cavalieri ma un arrivederci al 2021». Dietro la mossa del Comune non ci sono tanto le normative antiCovidl9, «che - spiega il primo cittadino - ammetterebbero la possibilità di organizzare, pure con molta attenzione, concerti e attività all'aperto, quanto la situazione di necessità finanziaria che il Comune si trova a fronteggiare a causa della pandemia. Quei 20mila euro, in questo momento, preferiamo destinarli a finanziare interventi sociali in favore delle famiglie e delle fasce più deboli, a partire per esempio dai centri estivi per ragazzi».

Rimandate al 2021 anche i due appuntamenti clou dell'anno a Erbusco, in calendario nei primi giorni di settembre: la corsa benefica E-Run e la rassegna eno gastronomica «Erbusco in tavola». Ci saranno, invece, gli incontri culturali di Rinascimento culturale e Filosofi lungo l'Oglio, con un mix di serate in presenza e in videoconferenza. Via libera, a metà settembre, anche al «Festival del Franciacorta in Cantina», organizzato dal Consorzio di tutela del Franciacorta Docg, che proprio quest'anno compie i primi trent'anni di vita.

Dal prossimo mercoledì partirà infine un nuovo servizio, con l'obiettivo di placare, almeno in parte, la sete di...cultura dei residenti. Grazie all'associazione Cantori di Corte, sarà possibile ricevere direttamente a casa propria i libri della biblioteca di Erbusco, inserita nella Rete bibliotecaria bresciana e cremo nese. Il servizio è rivolto a over 65, persone in quarantena o comunque impossibilitate a lasciare anche temporaneamente il proprio domicilio per motivi di salute o fisici. I libri si possono ordinare via telefono, mail o WhatsApp (3669746395) e i volontari li consegneranno a casa.




INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER