Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Venerdì, 07 Febbraio 2020 00:07

Un progetto per ricordare Papa Montini

Scritto da Gaia Bussadori - Manerbio Week
Papa Montini Papa Montini

Il Comune ha vinto un bando che permetterà di realizzare un percorso sulla figura del "don" che è diventato Santo

VEROLAVECCHIA - Un importante punto programmatico dell'Amministrazione guidata dal sindaco Laura Alghisi è senza dubbio la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del Comune di Verolavecchia relazionandoli alla figura di Papa Paolo VI. Papa Montini, o come lo ricordano in paese «il don», è una figura che continua a suscitare molto interesse e affetto, soprattutto in chi ha avuto la fortuna di conoscerlo o incontrarlo.

Doveroso è dunque l'impegno che l'Amministrazione sta mettendo in questo lavoro non solo di tutela, ma anche e soprattutto di promozione della storia della vita del religioso. Per questo è stata accolta con entusiasmo la notizia della vittoria, da parte del Comune del bando «Da cinquant'anni per il territorio» indetto da Cogeme proprio in occasione del suo 50esimo anniversario.

La commissione valutatrice composta da Francesca Nodari, don Giovanni Donni, Sergio Onger, Ernesto Tino Bino, Gabriele Archetti e dal presidente di Cogeme Dario Lazzaroni ha ritenuto il progetto «Verolavecchia, sulla rotta del Papa Santo», interessante e adeguato per la valorizzazione di un'importante figura religiosa del territorio e quindi meritevole dell'assegno di 1.500 euro.

«Per Verolavecchia il Papa Santo è a tutti gli effetti un patrimonio di grande valore - ha affermato il sindaco - Patrimonio immateriale, sentendolo parte della nostra comunità, per i natali della madre Giuditta Alghisi; per i ricordi di quell'ancor giovanissimo Giovanni Battista che al paese trascorreva le vacanze estive. Patrimonio "materiale" per la quantità di lettere, fotografie, documenti, testimonianze e reliquie che, oltre alla casa natale della madre, fanno di Verolavecchia uno forziere di inestimabile capitale storico. Un capitale da valorizzare in comunione con le eccellenze storiche, architettoniche e naturali del territorio. Un angolo della Bassa bresciana di felice collocazione geografica, tra il fiume Oglio e le fasce agricole, le cascine, le chiese, i palazzi, i castelli e i borghi dall'inalterato incanto architettonico di cui spicca Monticelli d'Oglio, frazione di Verolavecchia, uno dei borghi più belli della valle dell'Oglio».

Il progetto ideato dal Comune, che sarà realizzato da sabato 19 a domenica 27 settembre, cioè nella settimana in cui ricorre il compleanno di Papa Montini, prevede una serie di iniziative: presentazione del libro «Paolo VI Santo: l'uomo, l'arcivescovo , il Papa», biografia curata da Adornato, Gianni e Vaccaro; biciclettata «Sulla rotta dei due Papi», partenza da Verolavecchia e arrivo a Seniga, nel santuario di Comella in cui passò Papa Giovanni Paolo II; concerto d'organo con il maestro Ivan Ronda e alcuni giovani allievi.

Con il bando Cogeme per creare una rete

VEROLAVECCHIA - Contento della vittoria del bando di Cogeme è senza ombra di dubbio don Tiberio Cantaboni, parroco del paese da sempre grande sostenitore del recupero della figura di Papa Paolo VI e del sentimento di tenerezza verso questa figura molto cara ai cittadini. Nello scorso settembre, durante la settimana della chiesa, don Contaboni ha organizzato un incontro con la nipote del Papa Santo, Chiara Montini dove ha raccontato il suo libro, «Mio zio, Paolo VI», regalando agli intervenuti una bella descrizione della vita famigliare del religioso, arricchita da particolari emozionali di vita vissuta. «Questa è stata una bella iniziativa della Cogeme ha esordito il parroco Ci dà la possibilità di organizzare alcune attività che vorrebbero essere a carattere continuativo per riuscire a creare una rete tra Concesio, Brescia e Verolavecchia, il luogo della sua distensione, qui veniva in vacanza, e come luogo dove ha vissuto». Sicuramente un bel progetto destinato a crescere di anno in anno. Papa Montini e sotto il sindaco di Verolvecchia Laura Alghisi



PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER