Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Mercoledì, 11 Settembre 2019 11:10

Gad Lerner con le Ong stasera a Palazzo Loggia

Scritto da Elia Zupelli - Bresciaoggi
Gad Lerner: protagonista di un evento aperto alla cittadinanza Gad Lerner: protagonista di un evento aperto alla cittadinanza

«Orwellianamente parlando, siamo un popolo di maiali, dunque è logico che ci governi il più maiale». Ancora: «Seppe Grillo è Michela Brambilla senza le autoreggenti». Pensieri totemici dal diario neanche troppo segreto di Gad Lerner, che stasera lascerà in albergo riflessioni e giarrettiere varie per concedere le sue virtù intellettuali a ben altro sipario: non catodico, ma quello in carne e ossa del salone Vanvitelliano di Palazzo Loggia, dove sarà protagonista dell'appuntamento ordito dallo SVI - Servizio Volontario Internazionale - per festeggiare il 50° compleanno.

Nello specifico, attraverso un evento aperto a tutta la cittadinanza, «per riflettere sull'attualità e condividere una storia fatta di incontri e impegno con entusiasmo e umiltà, fianco a fianco con le popolazioni dei Sud del mondo». Agenda alla mano, l'appuntamento è fissato per le 20.30; ad introdurre il giornalista, conduttore televisivo e saggista italiano sarà Francesca Nodari, presidente della fondazione Filosofi lungo l'Oglio e direttore scientifico dell'omonimo Festival; modera il giornalista Massimo Tedeschi. Interverranno Paolo Romagnosi e il sindaco di Brescia Emilio Del Bono.

Emblematico il titolo dell'incontro: «Noi, una Ong». E siccome sempre gli organizzatori «settembre è il momento giusto per festeggiare e 50 anni vanno festeggiati nel migliore dei modi», diversi saranno anche gli appuntamenti collaterali. Da domenica a martedì, infatti, i festeggiamenti proseguiranno con la Festa «Party con lo Svi», all'Oratorio San Filippo Neri, al Villaggio Sereno: tre giorni di incontri, testimonianze, buon cibo e ottima musica, per celebrare e ringraziare tutte le persone che lo Svi ha incontrato in questi anni, «convinti che l'identità di un organismo come lo Svi si componga da tutti gli incontri fatti in 50 anni».

NON E TUTTO; sempre durante l'evento in Loggia verrà ufficialmente lanciata la campagna di sensibilizzazione «Ong a chi?!?», che Svi promuove insieme alle altre due Ong bresciane con cui da quattro anni condivide anche la sede, ovvero Mini e Scaip. «Anche se non facciamo parte delle Ong presenti in mare, anche se non ci occupiamo di migranti e di accoglienza, ci sentiamo chiamate in causa e crediamo sia venuto il momento di far sentire la nostra voce» rimarca il manifesto dell'iniziativa. «Mmi, Scaip e Svi: insieme sono 136 anni di storia di cooperazione internazionale». Ingresso ibero; per sostenere la campagna basta un clic su www.ongachi.org o all'omonima pagina Facebook «Ong a chi?». Per il programma dettagliato della Festa basta invece visitare il sito www.svibrescia.it. .

Francesca Nodari: presidente della fondazione Filosofi lungo l'Oglio Gad Lerner: protagonista di un evento aperto alla cittadinanza



PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER