Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Lunedì, 08 Luglio 2019 14:54

Natoli svela il «sogno possibile»

Scritto da Elia Zupelli - Bresciaoggi
Salvatore Natoti: professore emerito di Filosofia Teoretica a Milano Salvatore Natoti: professore emerito di Filosofia Teoretica a Milano

«A misura delle generazioni. Dal sogno utopico al sogno possibile»: questo il titolo dell'intervento che Salvatore. Natoli presenterà stasera nella chiesa di Santa Maria Assunta, in piazza Vittorio Emanuele II a Orzinuovi, per «Filosofi lungo l'Oglio», rassegna diretta da Francesca Nodari, alla quattordicesima edizione (parola chiave: «Generare»).

Classe 1942, Natoli si è laureato all' Università Cattolica di Milano, in Storia della Filosofia; già docente di Logica alla facoltà di Lettere e Filosofia dell' Università di Venezia e di Filosofia della Politica alla facoltà di Scienze Politiche dell' Università di Milano, è professore emerito di Filosofia Teoretica all' Università degli Studi Milano Bicocca.

Conosciuto come «il filosofo dello stare al mondo», il suo percorso ispirato tra gli altri da Emanuele Severino, Gustavo Contadini e Italo Mancini si caratterizza nel panorama filos ofico italiano e internazionale per un' indagine incessante sullo stare al mondo, in serrato dibattito con il cristianesimo, approdando ad una nozione di etica del tutto singolare e radicata nell'ontologia, prima che nella deontologia.

La sua bibliografia saggistico-letteraria, estremamente prolifica, è costellata di volumi già considerati classici. Introduce e modera Massimo Tedeschi; dalle 21.15, ingresso libero.



PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER