Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Venerdì, 05 Luglio 2019 08:54

A Villa Morando di Lograto «Filosofi lungo l'Oglio» con il ritorno di Augé

Scritto da Elia Zupelli - Bresciaoggi
Marc Augè Marc Augè

Il festival «Filosofi lungo Foglio» riparte da Marc Augé, tra gli ospiti immancabili della rassegna diretta da Francesca Nodari (14a edizione).

«Generare. Creare e procreare» è il titolo della lectio magistralis che stasera lo vedrà protagonista sullo sfondo di Villa Morando a Lograto (in caso di maltempo nella palestra comunale): francese, classe 1935, antropologo ed etnologo, Augé - già directeur d'études dell'Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, di cui è stato a lungo presidente è tra i maggiori africanisti dei nostri tempi e negli ultimi vent'anni è diventato una figura di riferimento. In particolare ha elaborato un'antropologia della pluralità dei mondi contemporanei attenta alla dimensione rituale del quotidiano e della modernità, focalizzando la sua attenzione su esperienze contemporanee che attraversano la progettazione urbanistica, le forme d'arte contemporanea e l'espressione letteraria.



PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER