Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Mercoledì, 30 Maggio 2018 00:32

Filosofia e condivisione - Maratona del pensiero lungo il fiume Oglio

Scritto da Corriere della Sera

Nelle piazze, i teatri, le dimore signorili, le chiese, le sinagoghe e le cascine, quest'anno il festival itinerante Filosofi lungo l'Oglio toccherà oltre venti località (tra le province di Brescia, Mantova e Cremona) per discutere intorno al tema del «condividere».

Da martedì 5 giugno al 18 luglio, la 13a edizione della kermesse vedrà protagonisti oltre 30 pensatori contemporanei al centro di una maratona del pensiero. Diretta da Francesca Nodari e promossa dalla Fondazione filosofi lungo l'Oglio, la manifestazione «nomade» segue idealmente il percorso del fiume Oglio, depositario di antiche tradizioni e testimone del presente che scorre. Oltre alle lectio magistralis (tutte a ingresso libero), anche eventi artistici collaterali e la consegna del Premio internazionale di filosofia/Filosofi lungo l'Oglio (in vigore dalla 7a edizione) per dare un riconoscimento al libro che meglio di tutti racconta il nostro presente. Tra i protagonisti anche la filosofa Donatella Di Cesare che interverrà sul Coabitare con gli altri (Chiari, 5 giugno); la psicologa Silvia Vegetti Finzi sul rapporto tra madre e figlio con Nessuno nasce solo (19 giugno, Villa Carcina); l'antropologo Marc Augé sul Condividere la condizione umana (4 luglio, Calvisano) e ancora: Massimo Dona, Remo Bodei, Massimo Cacciari e molti altri.


INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo