Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Mercoledì, 07 Giugno 2017 01:42

Filosofi lungo l'Oglio: «Toccare a distanza»

Scritto da Elia Zupelli - Bresciaoggi

I Filosofi lungo l'Oglio hanno già ingranato la quarta marcia e dopo l'appuntamento inaugurale dell'altra sera a Orzinuovi l'allungo culturale sarà breve ma intenso, direzione Roccafranca.

Centro gravitazionale sempre ben piantato nel cuore della Bassa, l'appuntamento odierno con la rassegna diretta da Francesca Nodari (alla dodicesima edizione) vedrà protagonista Massimo Donà, che sullo sfondo di villa Suardi, nella frazione di Ludriano (in caso di maltempo nella parrocchiale in piazza Vittoria, 4). Massimo Donà: ha 59 anni ria), terrà la lectio magistralis «Toccare a distanza». Laureatosi nel 1981 con Emanuele Severino, Donà (classe '57) ha iniziato a pubblicare saggi, collaborando con Massimo Cacciari alla cattedra di Estetica dello Iuav e coordinando i Seminari dell'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Venezia. Negli anni '90 ha insegnato Estetica all'Accademia di Belle Arti di Venezia diventando professore ordinario di Teoretica alla facoltà di Filosofia dell'Università Vita-Salute del San Raffaele di Milano. Parallelamente alla carriera accademica, porta avanti un lavoro personale declinato tra produzioni letterarie, riviste e articoli. Dalle 21.15.


INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER