Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Domenica, 03 Luglio 2016 07:44

Savignano si aggiudica il Premio Internazionale

Scritto da Elia Zupelli - Bresciaoggi

Scelta unanime, motivazione inappuntabile: «Tra i maggiori interpreti contemporanei del pensiero spagnolo ed iberoamericano moderno e contemporaneo, alla cui conoscenza ha contribuito offrendo numerosi saggi e lavori monumentali, il Prof. Savignano mostra con quest'opera meritoria il senso profondo della sua più che trentennale indagine e ricerca: far conoscere l'importanza del pensiero spagnolo che, accanto ai suoi grandi interpreti - Unamuno, Ortega, Zubiri, di cui è stato allievo, e Zambrano - è ricco di pensatori con i quali, specialmente nell’odierna complessità della nostra società planetaria, non è possibile non misurarsi».

Armando Savignano, con il libro «Storia della filosofia spagnola del XX secolo» (Morcelliana, Brescia 2015) si è aggiudicato il premio Internazionale di Filosofia/Filosofi lungo l’Oglio. Un libro per il presente – V edizione, convincendo la giuria presieduta da Carlos Diaz e composta da Maria Rita Parsi, Ilario Bertoletti, Bernhard Casper, Massimo Donà, Amos Luzzato, Francesco Miano, Salvatore Natoli e Francesca Nodari, Direttore Scientifico del Festival.

La cerimonia di proclamazione si terrà alle 18 nella sala franciacorta dell’Hotel Iseolago. «L’impegno di questo pregevole libro ci insegna che solo l’essere umano vive il tempo come storia allorché fa cultura – ha osservato il presidente della giuria, Carlos Diaz, che terrà la laudatio nel corso della cerimonia -. La memoria storica è compiere un passo in avanti ricordando l’ieri, e chi lo ignora vive un oggi senza domani». Nell’albo d’oro Savignano succede a Marc Augé, vincitore lo scorso anno e ospite del festival martedì sera a Orzinuovi.


INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo