Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Mons. Vincenzo Paglia, camminatore per la pace, ambasciatore del Vaticano nel mondo, possessore di docilità, del carisma del pastore buono, sposa a pieno la suggestione neotestamentaria del complesso conventuale di Santa Maria degli Angeli a Gardone Valtrompia nella scenografia di un popolo in attesa.
Calo della natalità e labilità dei legami tra le persone: sono queste, secondo l’arcivescovo Vincenzo Paglia, due tra le maggiori sfide da affrontare nella società contemporanea in difesa della famiglia umana. È uno sguardo ampio, mutuato dalla visione a trecentosessanta gradi dell’enciclica Laudato si’, quello che il presidente della Pontificia accademia per la vita ha portato, giovedì 11 luglio nel convento di Santa Maria degli Angeli a Gardone Val Trompia, nel bresciano, intervenendo al festival Filosofi lungo l’Oglio.
Alla cascina Le Vittorie, tra Villachiara e Orzinuovi, milleduecento persone per l'incontro con Umberto Galimberti
Il viaggio culturale attraverso la provincia del festival «Filosofi lungo l'Oglio» prosegue a ritmo spedito e stasera fa tappa a Gardone Val trompia, dove alle 21.15 (ingresso libero) ospite nel convento dell'abbazia di Santa Maria degli Angeli sarà l'arcivescovo Vincenzo Paglia.
Pagina 1 di 219

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER