Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

Visualizza articoli per tag: Vanni Codeluppi

Grande successo per la XIII edizione del festival Filosofi lungo l’Oglio diretto dalla filosofa Francesca Nodari e promosso dalla Fondazione Filosofi lungo L’Oglio. Circa 25.000 sono state le presenze complessive fra incontri ed eventi cornice nei ben 25 comuni coinvolti lungo il fiume Oglio nelle province di Brescia, Mantova e Cremona.

Pubblicato in Comunicati Stampa

Archiviata la doppia parentesi in terra mantovana e cremonese, rispettivamente ad Asola e Soncino, il festival «Filosofi lungo l'Oglio» - diretto da Francesca Nodari, quest'anno al giro di boa della tredicesima edizione -, stasera torna a far scalo nel Bresciano: l'appuntamento, come al solito a ingresso libero, è fissato per le 21.15 nella corte del palazzo comunale in piazza Europa a Passirano (in caso di pioggia si vira verso il palazzetto Palaverde), dove ospite con una lectio magistralis intitolata «Condividere con i divi» sarà Vanni Codeluppi.

Pubblicato in Rassegna stampa

TANTI GLI EVENTI CORNICE “ARLECCHINO NE SA UNA PIÙ DEL DIAVOLO” LA MOSTRA “CONDIVIDERE È UN’ARTE” E LE “CONDIVISIONI ACROBATICHE” CIRCENSI

Continua la maratona del pensiero Filosofi lungo l’Oglio la tredicesima edizionedel Festival itinerante diretto dalla filosofa Francesca Nodari e promosso dalla Fondazione Filosofi lungo L’Oglio. Tre i nuovi appuntamenti in cui la filosofia si fa “Condivisione” nelle province di Brescia e Cremona.

Pubblicato in Comunicati Stampa

«Selfie. Un monumento per tutti» è l’accattivante titolo della lezione magistrale che Vanni Codeluppi, docente di Sociologia dei processi culturali allo Iulm di Milano - terrà venerdì alle 18, in piazza Garibaldi a Sassuolo, per gli appuntamenti di Festivalfilosofia.

Pubblicato in Rassegna stampa
Sabato, 08 Giugno 2013 02:00

Vivere nell'era dello schermo

«Il mio io non va confrontato con il noi perché già lo contiene: il linguaggio è tutt’uno con la capacità di verbalizzare. Noi non saremmo quello che siamo, senza questo grande collettivo umano che ci guida sin dalla nascita». Si potrebbe condensare in questa battuta il filo rosso che ha attraversato la lectio magistralis dello scienziato e genetista Edoardo Boncinelli che ha aperto giovedì scorso, nella gremita Chiesa SS. Pietro e Paolo di Orzivecchi (Bs), l’ottava edizione del Festival Filosofi lungo l’Oglio.

Il prossimo appuntamento della Kermesse, fedele al proprio spirito itinerante, è in programma per lunedì 10 giugno, ore 21.15, nella suggestiva cornice del Relais Franciacorta, in via Manzoni 29 a Colombaro di Corte Franca (Bs). Interverrà il sociologo Vanni Codeluppi – docente di Sociologia dei consumi e Comunicazione pubblicitaria alla Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia all’Università di Modena e Reggio Emilia e a cui si deve, tra gli altri, il merito di aver introdotto il concetto di vetrinizzazione sociale – con una relazione dal titolo Vivere nell’era dello schermo.

Pubblicato in Comunicati Stampa
Mercoledì, 12 Giugno 2013 10:14

«Noi, risucchiati dentro lo schermo»

Alla stagione delle identità educative, ideali e ideologiche, ci insegnarono a stare nelle quinte, a rimanere dietro lo schermo. Nelle scuole del1950,i meno avveduti furono ordinati dietro la lavagna.

Pubblicato in Rassegna stampa
Martedì, 28 Maggio 2013 13:34

Vanni Codeluppi

Vanni Codeluppi è professore di Sociologia dei consumi e Comunicazione pubblicitaria alla Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell’Economia presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. Ha insegnato anche presso le Università di Urbino, Palermo e IULM di Milano. È stato docente dal 1990 presso il «Master in Comunicazione d’Azienda» dell’UPA e dell’Università Cà Foscari di Venezia. Ha creato e diretto per molti anni all’Università IULM di Milano il «Master in Management del Made in Italy. Consumi e comunicazione della moda, del design e del lusso». Si è occupato di sociologia dei consumi, con particolare riferimento alle strategie di comunicazione pubblicitaria, all’economia del branding e alle forme d’identità nell’epoca del capitalismo biopolitico.

Tra i suoi libri ricordiamo: Consumo e comunicazione. Merci, messaggi e pubblicità nelle società contemporanee, Franco Angeli, Milano 1989; Lo spettacolo della merce. I luoghi del consumo dai passages a Disney World, Bompiani, Milano 2000; Che cos’è la pubblicità?, Carocci, Roma 2001; Il potere del consumo. Viaggio nei processi di mercificazione della società, Bollati Boringhieri, Torino 2003; Manuale di Sociologia dei consumi,Carocci, Roma 2005; La vetrinizzazione sociale. Il processo di spettacolarizzazione degli individui e della società, Bollati Boringhieri, Torino 2007; Dalla corte alla strada. Natura ed evoluzione sociale della moda, Roma, Carocci, Roma 2007; Il biocapitalismo. Verso lo sfruttamento integrale di corpi, cervelli ed emozioni, Bollati Boringhieri, Torino, 2008; Tutti divi. Vivere in vetrina, Laterza, Roma-Bari 2009; Dalla produzione al consumo. Processi di cambiamento delle società contemporanee, Franco Angeli, Milano 2010; Persuasi e felici? Come interpretare i messaggi della pubblicità, Carocci, Roma 2010; Il ritorno del medium. Teorie e strumenti della comunicazione, Franco Angeli, Milano 2011; Stanno uccidendo la tv, Bollati Boringhieri, Torino 2011; Il potere della marca. Disney. McDonald’s, Nike e le altre, Nuova edizione, Bollati Boringhieri, Torino 2012; Ipermondo. Dieci chiavi per capire il presente, Laterza, Roma-Bari 2012; L’era dello schermo. Convivere con l’invadenza mediatica, Franco Angeli, Milano 2013. Traduzioni dei suoi saggi sono uscite in Francia, Spagna, Inghilterra e Giappone.

Pubblicato in I FILOSOFI
Lunedì, 10 Giugno 2013 23:15

Vanni Codeluppi

Vivere nell’era dello schermo

«È assolutamente evidente che l’arte del cinema si ispira alla vita, mentre la vita si ispira alla televi- sione». Woody Allen

ore 21:15 - Relais Franciacorta
via Manzoni, 29 - Colombaro di Corte Franca (Bs)

Per chi volesse aderire all'aperitivo prima della lectio magistralis ecco le info QUI.

Pubblicato in EVENTI

Lezioni sulle cose: è questo il tema dell’edizione 2012 di Festivalfilosofia, rassegna in programma da oggi a domenica a Modena, Carpi e Sassuolo. Protagonisti saranno alcuni dei principali esponenti del pensiero filosofico contemporaneo, da Zygmunt Bauman ad Andrei Linde.

Pubblicato in Rassegna stampa

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER