Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Dal partigiano Astolfo Lunardi, fucilato il 6 febbraio del 1944 al poligono di Mompiano, al rabbino Giuseppe Laras, figlio della Shoah e figura chiave nella costruzione del dialogo ebraico-cristiano nel nostro Paese; dai premi Nobel per la pace Lech Walesa e Nadia Murad a Don Pino Puglisi, ucciso a Palermo dalla mafia per "silenziare" il suo costante impegno evangelico e sociale nel difficile quartiere di Brancaccio.

Pubblicato in Rassegna stampa
Martedì, 19 Febbraio 2019 00:08

Walesa, Laras e Foa celebrati fra i Giusti

Tre date e tre luoghi per celebrare sul territorio bresciano la VII Giornata Europea dei Giusti, ricorrenza che non è più circoscritta alla Shoah, ma vuole ricordare coloro che in tutti i genocidi e totalitarismi del '900 e non solo si sono prodigati per difendere la dignità umana.

Pubblicato in Rassegna stampa

Collocazione perfetta, i Giusti nella sala dei Giudici in Loggia. I Giusti sono i nemici della neutralità, chi rischiò la vita per salvare un ebreo condannato a morte dal nazifascismo ed ora, ha spiegato ieri Francesca Nodari, presidente dei Filosofi lungo l'Oglio, attrice di questo rilancio di una festa contro il male, per la settima volta, i Giusti contro tutti i genocidi, i totalitarismi. I Giusti vengono «piantati» in un parco ed ogni anno curati dalla memoria dei non neutrali.

Pubblicato in Rassegna stampa

Il 25 febbraio e il 6 e 7 marzo a Brescia Barbariga e Orzinuovi le celebrazioni per la VII giornata europea dei Giusti. Nel novero dei “giusti” anche i premi nobel per la pace lech wałęsa e nadia murad in nome di quanti si sono prodigati per difendere la dignità umana contro genocidi e totalitarismi. Per l’occasione la presentazione della collana di mimesis «memoria del tempo» con la filosofa francesca nodari presidente della fondazione Filosofi lungo l’Oglio.

Pubblicato in Comunicati Stampa
Venerdì, 09 Novembre 2018 16:17

Sterminio degli armeni. Si presenta un libro

Alle 20,30 alla Rocca di San Giorgio si presenta il libro di Omar Viganò e Valentina Vartui Karakhanian «La Santa Sede e lo sterminio degli Armeni nell'Impero Ottomano», col patrocinio della fondazione Filosofi lungo l'Oglio e del Comune.

Pubblicato in Rassegna stampa
Venerdì, 20 Luglio 2018 17:50

Francesca Rigotti ha incantato gli orceani

Giunta ormai alla sua tredicesima edizione, la rassegna de i Filosofi lungo l'Oglio ha saputo riscuotere in città un ampio successo. In questa occasione è intervenuta in città la filosofa Francesca Rigotti, la quale ha tenuto un breve seminario dal titolo «Condividere torte, mantelli, conoscenza» nella splendida cornice della chiesa parrocchiale, preferita alla piazza cittadina per timore del maltempo.

Pubblicato in Rassegna stampa

Grande successo per la XIII edizione del festival Filosofi lungo l’Oglio diretto dalla filosofa Francesca Nodari e promosso dalla Fondazione Filosofi lungo L’Oglio. Circa 25.000 sono state le presenze complessive fra incontri ed eventi cornice nei ben 25 comuni coinvolti lungo il fiume Oglio nelle province di Brescia, Mantova e Cremona.

Pubblicato in Comunicati Stampa

Ha fatto tappa ad Orzinuovi il Festival dei Filosofi Lungo l'Oglio. In molti lunedì sera hanno accolto in piazza Vittorio Emanuele monsignor Vincenzo Paglia presidente della pontificia Accademia per la vita, gran cancelliere del pontificio Istituto Giovanni Paolo II, consigliere spirituale della comunit di Sant'Egidio e presidente della Federazione Biblica Cattolica Internazionale, impegnato in prima linea nella pace nel mondo.

Pubblicato in Rassegna stampa
Domenica, 08 Luglio 2018 00:09

Cosi sta tramontando il "noi"

L' uomo non è fatto per la solitudine: così inizia il racconto delle Genesi. Egli è un essere sociale, un essere di linguaggio, d'incontro. Ma oggi viviamo nell'era di un nuovo individualismo che si avvita su se stesso, slegato da vincoli e doveri che non siamo quelli attinenti all'io. Un io bulimico e assolutista che non sa guardare al di là del tinello. Narciso è il primo santo del calendario. Ma tanti io non producono un noi, anzi si trovano davanti l'immensità del vuoto. Oggi l'uomo è iperconnesso, ma sembra aver perduto la passione di sognare in grande, non è più capace di utopie. Un sistema sociale che penalizza sempre i più deboli.

Pubblicato in Rassegna stampa
Mercoledì, 11 Luglio 2018 23:34

Mons. Paglia: «Reimpariamo ad essere Noi»

Ha l’aria del parroco di campagna, mons. Vincenzo Paglia, perché è stato parroco di campagna, perché conosce il valore dei pastori della provincia e della città e sa bene come loro vanno incontro agli altri.

Pubblicato in Rassegna stampa
Pagina 2 di 4

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER