Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 62

Grande successo per la XIII edizione del festival Filosofi lungo l’Oglio diretto dalla filosofa Francesca Nodari e promosso dalla Fondazione Filosofi lungo L’Oglio. Circa 25.000 sono state le presenze complessive fra incontri ed eventi cornice nei ben 25 comuni coinvolti lungo il fiume Oglio nelle province di Brescia, Mantova e Cremona.

Pubblicato in Comunicati Stampa

Continua il festival nomade Filosofi lungo l’Oglio diretto dalla filosofa Francesca Nodari e promosso dalla Fondazione Filosofi lungo L’Oglio. Tante le nuove tappe in provincia di Brescia della tredicesima edizione del Festival, che ha da poco ricevuto il marchio dell’Anno europeo del patrimonio culturale 2018.

AD ACCOMPAGNARE GLI APPUNTAMENTI LO SPETTACOLO “ARLECCHINO NE SA UNA PIÙ DEL DIAVOLO”

Pubblicato in Comunicati Stampa

CORZANO. I Filosofi lungo l’Oglio di Francesca Nodari hanno attraccato, l’altra sera, alla Corte Margherita di Corzano, in una piazza protetta del vecchio contado, dentro un’aria fresca siccome i temporali del giorno hanno fatto il loro dovere.

Pubblicato in Rassegna stampa
Lunedì, 15 Giugno 2015 04:55

Filosofi lungo l'Oglio con Miano e Cacciari

Due appuntamenti in successione per il domani sera a Corzano , ore 21.15, nella corte Margherita (via Curzio) è atteso Francesco Miano, professore di Filosofia morale all'Università degli Studi Roma Tor Vergata, che terrà una lectio magistralis dal titolo: Corresponsabili per il pane quotidiano.

Pubblicato in Rassegna stampa

«La fame d’altri risveglia gli uomini dal loro torpore di sazi e dalla loro sufficienza. Non ci si stupisce abbastanza del transfer che va dal ricordo della mia propria fame alla sofferenza e alla compassione per la fame dell’altro uomo».
E. Levinas, Dio, la morte e il tempo

Pubblicato in Comunicati Stampa

Santa Maria delle Grazie rimane l'incanto di una chiesa a un passo dal fiume, appena appartata in Soncino, dipinta clamorosamente dalla forza dei Campi, metro per metro, orientando il confronto per la moltitudine dei personaggi verso la dottrina michelangiolesca del Giudizio Universale.

Pubblicato in Rassegna stampa

Che la legge morale chiami l’uomo a un buona condotta di vita, che egli scopra dentro di sé, per il rispetto incancellabile che sente per essa, la promessa che si può nutrir fiducia in questo spirito buono e si può sperare di poterlo in qualche modo soddisfare, che, infine, mediante la conciliazione di questa speranza coi comandi rigorosi della legge, egli debba costantemente prendersi in esame come si richiede a chi dovrà presentarsi a un giudice, tutto ciò ci insegnano sia il cuore sia la coscienza, spingendoci ad agire in questo senso.

I. Kant, La religione nei limiti della semplice ragione

Pubblicato in Comunicati Stampa

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER