Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
Giovedì, 24 Settembre 2015 15:13

DOMENICA 27 SETTEMBRE A PARIGI LA CONSEGNA DELL’EFFE LABEL 2015-2016 AL FESTIVAL FILOSOFI LUNGO L’OGLIO

Scritto da ufficio stampa Fondazione Filosofi lungo l'Oglio

Il Festival Filosofi lungo l’Oglio è nella rosa dei Festival italiani considerati meritevoli dell’Effe Label 2015-2016, riconoscimento che premia i Festival «with an artistic commitment, involvement in their local communities and a European and global outlook».

Domenica 27 settembre, a Parigi, parteciperà anche una delegazione dell’omonima Fondazione al lancio della prima edizione dell’EFFE (Europe for Festivals Festivals for Europe) community – progetto pilota promosso dall’EFA (the European Festivals Association) e sostenuto dalla Commissione Europea per l’Educazione, la Cultura, il Multilinguismo e la Gioventù che raggruppa oltre 700 festival che si tengono annualmente in 31 paesi del Vecchio continente. Fitto il calendario della giornata: al mattino appuntamento al Google Cultural Institute per un primo confronto e networking fra gli oltre 300 rappresentanti dei Festival insigniti del marchio di qualità europeo di concerto agli interventi di numerose autorità, tra le quali ricordiamo, Darko Blerk, Presidente dell’EFA (European Festivals Association), Karel Bartak, anima dell’Unit for Creative Europe, Laurent Gaveau, Direttore del workshop al Cultural Institute. Per l’occasione verrà presentata la prima guida cartacea e multimediale dei Festival europei selezionati da quasi 100 esperti nazionali e da una giuria internazionale. Alle 17, nella suggestiva cornice del Théâtre de la Ville, andrà in scena la Performance of Dancing Grandmothers di Eun-Me Ahn, evento inserito nell’ambito del Festival d’Automne di Parigi, mentre a partire dalle 19, avrà inizio l’EFFE Award Ceremony.
Questo il commento di Vincent Baudriller, Presidente della Giuria Internazionale dell’EFFE, direttore del Teatro Vidy di Losanna e già direttore del Festival d’Avignon: «L’Europa non è solo politica, è anche cultura. I Festival sono motori essenziali dell'innovazione e costituiscono l’unico modo per promuovere il contenuto culturale grazie al quale l’Europa è famosa nel mondo».
Infine, Darko Brlek, Presidente dell’EFA ha puntualizzato: «Riunire una serie così diversificata di eventi sotto un unico ‘ombrello’: EFFE -Europa Festival, Festival per l'Europa- non è facile. Ma è anche un’impresa di grande valore che può rilanciare la crescita, spingere il rinnovamento e offrire nuove esperienze ai cittadini in un momento in cui l'Europa ha disperatamente bisogno di questo».

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER