Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 67

Lunedì, 11 Luglio 2011 07:13

mercoledi 13 luglio Marco Vannini a Dello interverrà sulla beatitudine

Scritto da
Marco Vannini Marco Vannini

«L’essere beato e incorruttibile né ha né dà briga, non è partecipe quindi né di grazia né d’ira, cose tutte che hanno luogo in debole natura».
Epicuro, Massime capitali

Dopo l’affollatissima lectio magistralis di Salvatore Natoli che ha saputo catturare l’attenzione di centinaia di spettatori sensibili disposti ad ascoltare il filosofo nonostante l’improvviso maltempo – «un ostacolo della natura» che ha fornito l’occasione per sperimentare una strategia comune di pratica virtuosa, dunque felice – si avvicina il decimo appuntamento del Festival Filosofi lungo l’Oglio.

Mercoledì 13 luglio – a partire dalle ore 21.15 – in piazza Roma, a Dello (Bs) [in caso di pioggia Centro culturale San Giorgio sito in via XI febbraio, 5], interverrà sulla Beatitudine, il maggior studioso italiano di mistica speculativa, Marco Vannini. «Prosegue, al ritmo di una felicità contagiosa – ha dichiarato il direttore scientifico del Festival, Francesca Nodari – questo coinvolgente e seguitissimo tour filo-rivierasco. Il Festival, mercoledì approderà a Dello, Comune che, con Brandico e Castrezzato, è entrato, per il primo anno, a far parte di questo circuito filosofico, fedele al proprio spirito itinerante. Un pensiero che vuole essere nomade e insieme dialogico, nella convinzione – ed è questo il fil rouge che attraversa e unisce le relazioni dei nostri illustri ospiti – che non si dia e non possa mai darsi felicità senza relazione. Senza l’altro».

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER