Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti
«Beati i perseguitati per causa della giustizia, perché di essi è il regno dei cieli» (Mt 5,10). «Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia» (Mt 5,11) Im en ani li mi li «Era solito dire: Se non sono io per me, chi è per me? E quand’anche io fossi per me, che cosa sono io? E se non ora, quando?» (Pirqè Avot I, 14)
«Siamo una società che ha dimenticato l’esperienza del piangere, del “patire con”: la globalizzazione dell’indifferenza ci ha tolto la capacità di piangere!» Papa Francesco, Omelia tenuta in occasione della visita di Sua Santità a Lampedusa (8 luglio 2013) «E' meglio avere meno bisogni che avere più cose» S. Agostino, Regula 5
«La paura è sempre stata una componente della vita e, in fin dei conti, un fattore di progresso. […] Ma oggi a minacciarci è innanzi tutto la rottura del legame sociale e, più ampiamente, l’indebolimento del simbolico nel suo complesso, ovvero del pensiero della relazione. […] Avere paura della storia non ha più o meno senso oggi rispetto a ieri, ma la posta in gioco è chiara: se non riusciamo a viverla insieme, se ne escludiamo una parte dell’umanità, non la domineremo e sprofonderemo nella violenza assieme a coloro che abbiamo escluso».M. Augé, Le nuove paure. Che cosa temiamo oggi?
DOMENICA 5 LUGLIO LA CERIMONIA DI PROCLAMAZIONE DEL VINCITORE DELLA IV EDIZIONE DEL PREMIO INTERNAZIONALE DI FILOSOFIA/ FILOSOFI LUNGO L’OGLIO. UN LIBRO PER IL PRESENTE «L’uomo fa l’assoluto mangiando»J. P. Sartre, L’esistenzialismo è un umanismo «La beatitudine eterna è uno stato in cui guardare è mangiare»S. Weil, L’ombra e la grazia
Pagina 16 di 56

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER