Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 67

Con questo ciclo, l’ Associazione culturale Filosofi lungo l’Oglio, intende inaugurare una sezione di approfondimento invernale dedicata alla Shoà, destinata a divenire un appuntamento fisso nel calendario annuale delle attività dell’Associazione.   L’ Associazione culturale Filosofi lungo l’Oglio, con al suo interno, un Comitato d’Onore così costituito: Bernhard Casper, Salvatore Natoli, Adriano Fabris, Aldo Magris, Maria Rita Parsi, Amos Luzzatto, Ilario Bertoletti e in patnership con la Fondazione Movimento Bambino – presieduta da Maria Rita Parsi – con la quale è stato siglato un prestigioso gemellaggio – intende proporre un percorso capace di indagare da un punto di vista filosofico, storico, teologico, letterario che cosa è stato per fare della memoria non una mera cerimonia pubblica, ma un momento di riflessione e di approfondimento che non può non tener conto sia dell’attuale panorama geopolitico sia dello spettro di un antisemitismo di ritorno proclamato a più voci dai cosiddetti negazionisti. Antisemitismo che non può non chiamarci in causa, tanto più in mondo globalizzato, complesso e in fermento quale è quello in cui abitiamo.   Riteniamo, inoltre, rimarchevole il fatto che questo ciclo di incontri – proprio per gli argomenti che toccherà da vicino e le inevitabili implicazioni – possa, per così dire, costituire una sorta di preambolo al tema prescelto per la VII edizione del Festival Filosofi lungo l’Oglio: dignità.   Come è elemento costitutivo del nostro Festival, la rassegna, fedele al binomio luogo-pensiero e al format di un circuito itinerante e, dunque, di una cultura radicata sul territorio, si articolerà in sette incontri complessivi (tutti ad ingresso libero) che si terranno dal 12 gennaio al 24 febbraio 2012. Accanto ai Comuni già teatro delle precedenti edizioni del Festival Filosofi lungo l’Oglio: Brescia, Castrezzato, Orzinuovi, Villachiara, Ostiano, spicca l’ingresso significativo delle realtà municipali di Corzano e Travagliato.   I relatori saranno, come è consueto, di elevata caratura. Da Gabriele Nissim – giornalista, saggista e presidente del Comitato per la Foresta dei giusti – a David Bidussa – scrittore, giornalista, saggista nonché storico delle idee, una disciplina che comprende un insieme di competenze culturali: storia sociale, semiotica, teoria della letteratura, storia delle dottrine politiche, storia dei partiti e dei movimenti politici. Da Rav Giuseppe Laras – tra i 5 rabbini più influenti nel mondo, per oltre 25 anni rabbino capo di Milano, presidente della Fondazione Maimonide nonché figura chiave, nel panorama nazionale, del dialogo ebraico-cristiano, sulla scia della fraterna amicizia e collaborazione con il Cardinal Carlo Maria Martini – ad Amos Luzzatto – medico, scienziato e biblista, già presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane e già direttore della «Rassegna mensile di Israele» nonché presidente della comunità ebraica di Venezia – a Massimo Giuliani – professore associato di Studi Ebraici e di Ermeneutica filosofica all’Università di Trento e Visiting Associate Professor nel dipartimento di Filosofia e di Studi religiosi della George Mason University (Usa). E ancora da Paolo De Benedetti – considerato uno dei maggiori e più originali studiosi contemporanei dell’Ebraismo e già docente di Giudaismo presso la Facoltà teologica dell’Italia settentrionale e…
Venerdì, 18 Novembre 2011 14:58

I FILOSOFI BRINDANO ALLA FELICITÀ

Scritto da
A pochi mesi dalla conclusione della sesta edizione del Festival Filosofi lungo l’Oglio, che ha ospitato relatori d’eccezione, registrando un’affluenza sorprendente di pubblico – meglio di Amici pensanti – si terrà lunedì 28 novembre, alle ore 20.45, nella suggestiva cornice del ristorante Vecchia Contea, sito in via Castello 25 a Villagana (Bs), la presentazione del IV volume della Collana dei Filosofi lungo l’Oglio (ricordiamo Vizi e virtù 2008, Destino 2009, Corpo 2010).
Si è conclusa, venerdì 22 luglio, con la lectio magistralis di Adriano Fabris su La felicità dell’invecchiare (vietato agli under 20!), tenutasi a Castrezzato, che con Brandico e Dello ha fatto il suo ingresso quest’anno nel circuito filo-rivierasco, la sesta edizione del Festival Filosofi lungo l’Oglio.
Ultimo, atteso appuntamento per la sesta edizione del Festival Filosofi lungo l’Oglio, venerdì 22 luglio, ore 21.15, presso Piazzetta Pavoni a Castrezzato (in caso di pioggia Teatro dell’Oratorio Pio XI, in via A. Gatti, 28). A chiudere in bellezza questo Simposio di Pensiero e di Parole sarà Adriano Fabris, ordinario di Filosofia morale all’Università di Pisa, che interverrà con una lectio magistralis dal titolo: La felicità dell’invecchiare (vietato agli under 20!).
Pagina 50 di 56

PARTNER

WEALT ADVISOR
Giuseppe Lanzanova
Banca mediolanum

Con il Patrocinio di

INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER