Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Giuseppina De Simone - Condividere e con-patire

Giuseppina De Simone - Condividere e con-patire

Cinema Teatro Cristoforo Torri, via Martinelli 22, Cologne

Giuseppina De Simone è professore ordinario nella Pontificia Facoltà teologica dell’Italia meridionale (sezione San Luigi - Napoli) dove insegna filosofia della religione ed è coordinatrice del biennio di specializzazione in Teologia fondamentale (indirizzo Teologia dell’esperienza religiosa nel contesto del Mediterraneo). E’ inoltre professore incaricato presso la Pontifica Università lateranense. E’ direttore della rivista Dialoghi e membro di comitati scientifici o editoriali di numerose case editrici e riviste

Tra le sue pubblicazioni ricordiamo i volumi L’amore fa vedere. Rivelazione e conoscenza nella filosofia della religione di Max Scheler ( 2005), La rivelazione della vita. Cristianesimo e filosofia in Michel Henry (2007), La fedeltà dell’aver cura (2016) e numerosi saggi dedicati a questioni di confine tra filosofia e teologia. Tra i suoi campi di interesse : l’esperienza religiosa, le radici affettive della conoscenza e la sua dimensione rivelativa, il sentire e le sue implicazioni morali, gli affetti e i legami, la riproposizione ontologica del discorso sull’essere e sulla trascendenza, la valenza speculativa della rivelazione cristiana e dell’esperienza di fede, l’ermeneutica dell’umano e della storia. E’ curatrice di numerosi volumi collettanei tra cui Le vie dell’interiorità. Percorsi di pensiero a partire dalla riscoperta contemporanea dell’interiorità ( 2011), Sentire l’uomo, gustare Dio (2013). Ha curato la traduzione italiana integrale di Michel Henry L’essenza della manifestazione recentemente pubblicata da Orthotes.


“ARLECCHINO NE SA UNA PIÙ DEL DIAVOLO”

Ci sarà anche la performance artistica "Arlecchino ne sa una più del Diavolo" è un connubio di teatro di strada e giocoliera con il fuoco, ispirato ai celebri personaggi della commedia dell'arte, da secoli portatori di messaggi sempre attuali, condivisi attraverso il mistero della maschera e la meraviglia del fuoco.
Condivisione e aiuto si contrapporranno ad egoismo e falsità in una divertente rappresentazione metaforica di situazioni quotidiane. Scritto, ideato e messo in scena da Lorenzo Samanni, attore e laureato in Storia e Critica del teatro e della drammaturgia, Vera Rossini, attrice, e Nicola Pignoli, attore e fire performer.
Impegnato nell'ennesimo raggiro ai danni del prossimo, il birbante Arlecchino si vanta di essere più furbo del Diavolo in persona. Stavolta però qualcosa andrà storto poiché Belzebù, stanco di essere preso in giro, apparirà in tutta la sua fiammeggiante maestosità e darà lui un'ultima possibilità di redenzione prima di trascinarlo nel fuoco eterno. Ad Arlecchino resteranno pochi minuti da condividere con il pubblico e con qualcuno disposto ad aiutarlo, poiché sarà proprio questa la sua salvezza: questa volta non potrà cavarsela con la solita menzogna!

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento Martedì 03 Luglio 2018 | 21:15
Luogo
Cologne - Cinema Teatro Cristoforo Torri
Via Martinelli, 22, 25033 Cologne BS, Italia
Cologne - Cinema Teatro Cristoforo Torri
  • Fondazione Cariplo
  • Despar
  • Ime
  • Credito Cooperativo di Brescia
  • Fondazione Cogeme
  •  Collezione Paolo VI
  •  Fondazione ASM
  •  Movimento Bambino Onlus
  • BCC Agrobresciano
  •  Cogeme Lgh