Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti

Silvia Vigetti Finzi
La prima cosa bella

Silvia Vigetti Finzi <br><small>La prima cosa bella</small>

E’ stata a lungo professoressa di Psicologia dinamica presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Pavia. Figlia di padre ebreo e di madre cristiana cattolica, è scampata alle persecuzioni antiebraiche tedesche in Italia portando il cognome del bisnonno materno Ruchinger, medico condotto di religione cattolica.

Ha condiviso per molti anni il lavoro intellettuale e l’impegno sociale con il compianto marito Prof. Mario Vegetti, insigne storico della filosofia antica. I suoi interessi si rivolgono alla storia e alla teoria della psicoanalisi, con particolare riguardo all’identità femminile e al ruolo delle passioni nella costruzione dell’ordine simbolico. Si è inoltre interessata allo studio dei rapporti familiari e allo sviluppo psicologico dall’infanzia all’adolescenza. Nel 1998 ha ricevuto, per le sue opere sulla psicoanalisi, il premio nazionale «Cesare Musatti» e per quelle di bioetica il premio nazionale «Giuseppina Teodori». Il 15 febbraio 2010 Le è stato conferito il Premio Brescianità. Tra le sue opere, molte delle quali tradotte in francese, inglese, tedesco e spagnolo: Storia della psicoanalisi, Mondadori 1986; Il bambino della notte. Divenire donna, divenire madre, Mondadori 1992; Psicoanalisi al femminile, Laterza 1992; Storia delle passioni, Laterza 1995; Volere un figlio. La nuova maternità tra natura e scienza, Mondadori 1997; L’età incerta. I nuovi adolescenti, Mondadori 2000; Parlar d’amore. Le donne e le stagioni della vita, Rizzoli 2003; Quando i genitori si dividono. Le emozioni dei figli, Mondadori 2005; Nuovi nonni per nuovi nipoti. La gioia di un incontro, Mondadori 2008; La stanza del dialogo. Riflessioni sul ciclo della vita, Casagrande 2009; A piccoli passi: La psicologia dei bambini dall’attesa ai cinque anni, Mondadori 2013; La bambina senza stella. Le risorse segrete dell’infanzia per superare le difficoltà della vita, Rizzoli 2015; L’ospite più atteso. Vivere e rivivere le emozioni della maternità, Einaudi 2017; L’età incerta. I nuovi adolescenti (con A. M. Battistin), Mondadori 2017; I bambini sono cambiati. La psicologia dei bambini dai cinque ai dieci anni (con A. M. Battistin), Mondadori 2017; Il romanzo della famiglia. Passioni e ragioni del vivere insieme, Mondadori 2017; Storia della psicoanalisi. Autori, opere, teorie 1895-1990, Mondadori 2017; Una bambina senza stella. Storia intima di un’infanzia sotto la guerra, BUR 2019.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento Giovedì 29 Ottobre 2020 | 20:30
Posti 148

Sorry, the event is now full and we could not accept more registration

PARTNER

Con il Patrocinio di



INFO & CONTATTI

  • Fondazione Filosofi lungo l'Oglio
  • via Vittorie 11 - 25030 Villachiara (BS) ITALIA
  • P.IVA: 03699330985

NEWSLETTER

Abilita il javascript per inviare questo modulo