Skip to main content

Giovanni Ghiselli - La maieutica delle cose.

Giovanni Ghiselli - La maieutica delle cose.

Sabato 29 giugno vi aspettiamo alle 16:00 a Villagana (fraz. Villachiara -BS-), per la Passeggiata filosofica con Giovanni Ghiselli e Mario Caffi.

Scheda Evento.La Maieutica delle cose. Passeggiate filosofiche è un progetto attraverso il quale si intende promuovere il sentimento di riappropriazione della propria sensorialità, il valore “sacrale” dei luoghi e delle cose se è vero, come sostiene Byung-Chul Han che oggi vale la regola del phono sapiens dove il touch screen elimina la negatività dell’indisponibile, generalizza l’impulso aptico riducendo all’indice che impazza sul cellulare. Si tratta di un vero e proprio “trekking” del pensiero, un viaggio all’insegna di una maieutica delle cose - come se fossero loro a parlarci mettendoci in una condizione di ascolto e di religioso silenzio, incamminandoci alla scoperta del fiume Oglio.

In questa occasione ci accompagnerà l'esperto del territorio, l'ornitologo Mario Caffi e Giovanni Ghiselli, tra i più importanti latinisti e grecisti del nostro tempo per scoprire il borgo di Villagana fino a giungere, in un museo a cielo aperto che si aprirà su scorci di natura incontaminata e di rara bellezza, alla Grande Quercia: simbolo di perfetta armonia.

Per l'evento:

Ci incontreremo presso il Castello di Villagana (BS).

Per coloro che hanno acquistato il biglietto online, basterà arrivare 10 minuti prima. Per coloro che pagheranno sul posto, raccomandiamo di giungere con un anticipo di 15 minuti, portando con sé il contributo di 15€. Non potremo garantire il resto.

Ti consigliamo di portare con te:
- Un plaid, un salviettone o una coperta per sederti comodamente durante lo spettacolo.
- Abbigliamento leggero e scarpe comode.
- Una borraccia (non ci saranno punti d'acqua).
- Repellente per zanzare.
- Un cappello.

La passeggiata è di facile percorrenza. Durante la prima parte, saremo accompagnati dalle guardie del Parco Oglio Nord e dall'ornitologo Mario Caffi, che ci guideranno alla scoperta della flora e della fauna locali fino alla meta prevista, dove si svolgerà la lectio magistralis di Giovanni Ghiselli. Al termine dell'evento, ognuno potrà tornare autonomamente al punto di partenza.

GIOVANNI GHISELLI

Tra i più esperti latinisti e grecisti della nostra contemporaneità. È stato a lungo docente di latino e greco nei Licei classici di Bologna (Rambaldi di Imola, e Minghetti e Galvani di Bologna). Ha tenuto corsi di Didattica della letteratura greca presso la SSIS dell’Università di Bologna. Attivo anche nell’ambito dell’aggiornamento per docenti, Ghiselli svolge da anni un’assidua attività di conferenziere in numerose Università italiane licei, convegni, festival. Collabora con vari quotidiani tra cui: «la Repubblica», «Il Fatto quotidiano», ed è autore di traduzioni e commenti di classici (Edipo re e Antigone di Sofocle; Medea, e Baccanti di Euripide, etc.) per diversi editori (Loffredo, Cappelli, Canova). È curatore di un blog personale giovannighiselli.blogspot dove analizza fatti dell’attualità e propone riflessioni attraverso lo studio degli antichi. Tra le sue pubblicazioni, solo per citarne alcune: Storiografi greci. Antologia di Erodoto, Tucidide, Senofonte, Polibio e Plutarco, Loffredo 1999; Mythos kaì lógos, Loffredo 2000; Ulisse, il figlio, le donne, i viaggi, gli amori, Loffredo 2000; Topoi, miti e parole chiave, Canova 2003; Erotikos logos, Canova 2003; La vita felice di Seneca, Barbera Rusconi 2005; Medea di Euripide. Il dramma e la rappresentazione dell’eterno femminino, Cappelli 2007.

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento Sabato 29 Giugno 2024 | 10:00
Costo per persona Contributo
Luogo VILLAGANA - via Strada Consorzio Rasinga

Le Video lezioni

Sul nostro canale youtube puoi trovare tutte le video lezioni del nostro Festival di Filosofia.